Virtus Bergamo sconfitta a fatica, il Como tiene il passo

virtus bergamo

Dell’Agnello e Gentile (14esimo gol stagionale) stendono una Virtus Bergamo mai doma. Le dirette concorrenti non steccano, classifica invariata

Vincono tutte, ma proprio tutte le prime cinque. Normale che sia così: alla terza partita in pochi giorni (qui la cronaca dello scorso match contro il Villafranca) capita spesso che gli organici migliori e più completi abbiano la meglio. Il successo del Como 1907 però è stato tutt’altro che scontato: uno 0-2 maturato nel secondo tempo. Fondamentale nello sbloccare il match contro la Virtus Bergamo la terza rete stagionale di Dell’Agnello, complice una deviazione. Gol arrivato dopo un primo tempo abbastanza anonimo in cui il Como ha visto segnare quasi tutte le dirette concorrenti.

Federico Gentile, scatenato in zona gol in questa stagione

Ma subito dopo il coraggioso cambio Sbardella-Cicconi è arrivata la rete dei ragazzi di Banchini. Cavalieri ha negato il raddoppio in un paio di occasioni, ma anche Tonti ha dovuto effettuare una parata su Probo. I conti li ha chiusi come sempre Gentile, che rafforza il suo primato nella classifica marcatori: 14 reti in 15 partite, eccezionale per un centrocampista. Oggi ha segnato un gran gol dopo un’azione personale.

Si rimane quindi a -2 dal Mantova (vincente a Sondrio) e a +3 dalla Caronnese, ok contro il Legnago. Caronnese che domenica prossima arriverà al Sinigaglia. Oggi hanno vinto anche Pro Sesto e Rezzato, rispettivamente a -4 e -7 dal Como.

Annuncio Pubblicitario

Intanto oggi sui social si sono diffuse voci relative a un possibile allontanamento dello storico magazziniere Giancarlo Carmignani. La versione della società è opposta: gli è stato concesso un periodo di riposo in vista di un intervento chirurgico.

 

VIRTUS BERGAMO-COMO 0-2

VIRTUS BERGAMO (4-3-3): Cavalieri; Fratus, Nessi, Meregalli, Pellegrini; Probo, Riva, Calì; Germani, Monni, Haoufau.
A disp. Colleoni, Capitanio, Bastioni, Flaccadori, Pozzoni, Grigis, Valceschini, Ghisleni, Espinal. All. Bruniera

como 1907COMO (3-5-2): Tonti; Anelli, Borghese, Sbardella (dal 49′ Cicconi); Bovolon, Valsecchi, Celeghin, Gentile, Di Jenno (dall’84’ De Nuzzo); Gabrielloni (dal 67′ Bonanno), Dell’Agnello (dal 90′ Gobbi).
A disp. Bizzi, Toninelli, Fusi, Ferrari, Raggio Garibaldi. All. Banchini

Marcatore: Dell’Agnello al 51′, Gentile all’84’

Arbitro: Giaccaglia di Jesi

Note: Ammoniti Calì, Sbardella, Haoufadi, Bovolon

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Alessio Lamanna
Alessio Lamanna
Già da bambino sognavo di far parte del mondo del giornalismo calcistico. Missione compiuta: dal post-diploma ad oggi, non ho mai smesso di scrivere di Serie C, con un occhio sempre sul Como, mia squadra del cuore. Un privilegio che amo mettere al servizio dei lettori.

Lascia un commento