Como-Pro Vercelli, Banchini: “Basta errori, serve vincere”

como-pro vercelli
il massimo della pizza banner

Como-Pro Vercelli la gara giusta per tornare a vincere e non commettere più i soliti errori. Banchini affronta Gila e mette in guardia i suoi.

Pro Vercelli che arriva da due pareggi consecutivi in campionato, ma che vanta una bella vittoria in Coppa Italia contro il Carpi. In tutte le prestazioni ha comunque dimostrato di saper proporre un bel gioco e di saper reagire e tener testa all’avversario anche con un uomo in meno. Como che vive un momento non brillante in termini di risultati e che ha tanta voglia di tornare a vincere, tanti i complimenti alla squadra lariana in questi mesi, ma i complimenti non scalano la classifica. Entrambe le squadre sono a 18 punti, Como-Pro Vercelli è quindi una sfida importante per prendere vantaggio su una diretta concorrente per un posto nei play-off. Nonostante a Novara abbia trovato spazio da subentrato, Gatto non si libera della tendinite, che lo rende indisponibile anche per questo match. Bianconi invece alle prese con uno stato influenzale, Kouadio con un fastidio muscolare. Nessun squalificato tra gli azzurri, Quagliato invece tra gli ospiti, che dovranno anche rinunciare agli indisponibili Graziano, Grossi, Volpi e Benedetti.

Banchini: “Con campo pesante uscita alta e lavorare sulle seconde palle”

L’allenatore del Como 1907 Marco Banchini ha parlato in conferenza stampa in vista del match Como-Pro Vercelli in programma la prossima domenica in casa. Il mister esordisce introducendo la partita come delicata, poiché i suoi affronteranno una squadra ben organizzata, che ha tanta corsa e imprevedibilità; un team che, anche grazie alla mano del tecnico Alberto Gilardino, sta facendo sempre meglio puntando sul 4-3-3, modulo che permette loro di avere superiorità sulle fasce e di fare ripartenze importanti. Banchini sottolinea come sia importante tornare a vincere, perché aiuterebbe da un punto di vista mentale, ma anche di classifica: le due squadre hanno infatti gli stessi punti e una vittoria rilancerebbe gli azzurri in piena zona play-off.Errori come quelli di Novara non devono più ricapitare: dopo il gol subito alla prima azione offensiva avversaria abbiamo completamente perso la nostra tranquillità e lucidità, anche successivamente a una mezz’ora importante fatta di pressione alta e possesso palla. Si tratta di un episodio che ci ha influenzato a livello mentale anche nel secondo tempo e questo non deve più accadere”.

Como-Pro Vercelli
Marco Banchini, allenatore del Como 1907 in sala stampa

Il mister continua caricando i suoi, dicendo che il gruppo dovrà scendere in campo forte delle proprie convinzioni e cercare di imporsi sull’avversario senza andare in difficoltà da un punto di vista mentale. Il tecnico di Vigevano conclude sottolineando come la squadra stia in ogni caso facendo un percorso positivo in termini di aspettative, anche se garantisce come nel gruppo ci sia tanta ambizione ed entusiasmo.

Annuncio Pubblicitario

Gilardino: “Dovremo limitare le loro tante qualità”

Una sfida che, a detta dell’allenatore della Pro Vercelli, è stata preparata nei migliori dei modi. “Ho concesso un paio di giorni liberi ai ragazzi, ma la settimana d’allenamento è stata importante e affrontata con la giusta mentalità. E’ un match prendere con le molle, in cui sarà determinante l’approccio per non fargli tornare l’entusiasmo che li contraddistingueva a inizio stagione. Mettendo in campo, ancor di più rispetto alle altre volte, voglia e determinazione, potremo tornare da Como con dei punti”.

Il fischio d’inizio di Como-Pro Vercelli è previsto per le ore 15, dirigerà la gara il Sig. Claudio Petrella di Viterbo (Stefano Rondino e Andrea Cravotta gli assistenti).

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

One thought on “Como-Pro Vercelli, Banchini: “Basta errori, serve vincere”

Lascia un commento