Simone De Maggi brucia le tappe e prolunga fino al 2022

simone de maggi

Nonostante un contratto che sarebbe scaduto l’estate prossima, l’ala-pivot Simone De Maggi si lega alla Briantea84 per un ulteriore anno.

E’ sempre il basketmercato a tenere banco in casa UnipolSai Cantù in questo mese di luglio che si fa, via via, sempre più caldo. Tra rinnovi (coach Daniele Riva e capitan Jacopo Geninazzi), volti nuovi (Driss Saaid) e addii (Laura Morato e Sebastiao Nijman), non poteva di certo mancare anche un capitolo dedicato ai prolungamenti di contratto. In questa particolare categoria troviamo Simone De Maggi, lungo con punteggio 4.5 giunto in Brianza nel 2018-19.

Dopo una prima stagione conoscitiva sia per il giocatore che per la società, il classe 1991 aveva strappato non più tardi di dodici mesi fa un rinnovo della durata biennale. A metà del nuovo cammino però, entrambi le parti hanno convenuto di estendere il loro rapporto fino al 31 maggio 2022. In questo aggiuntivo lasso di tempo, De Maggi proverà a ritagliarsi ulteriori soddisfazioni con il club di Alfredo Marson, che al  momento si  limitano a due Supercoppa Italiana e una Coppa Italia vinte.

Simone De Maggi, noto nell’ambiente come Mr. Giames per via dell’ammirazione nei confronti di Lebron James, iniziò a giocare a pallacanestro a nelle giovanili del Teramo Basket a 15 anni. Poi l’osteosarcoma, che lo costrinse all’amputazione della gamba. Una tappa dolorosa della sua vita ma che gli permise di conoscere il basket in carrozzina grazie alla Deco Amicacci Giulianova. Con essa vince una Vergauwen Cup nel 2012 e viene incoronato come il miglior realizzatore della serie A italiana nel 2017-18, con 23 punti di media. Da sempre nel giro della nazionale azzurra, dapprima con l’Under 22 e successivamente in quella maggiore (diventandone anche capitano), disputando gli Europei del 2017 a Tenerife e i Mondiali ad Amburgo nel 2018.

Annuncio Pubblicitario

“Prima di tutto vorrei ringraziare la società per la fiducia che mi ha sempre dimostrato – ha commentato Simone De Maggi -. Sono contento per il prolungamento con i colori biancoblu, credo molto in questo progetto e sono onorato di farne parte insieme ai miei compagni di squadra. Fin da ora ho tanti obiettivi ambiziosi su cui dover lavorare, non si finisce mai di imparare. Qui ho avuto la fortuna di guardare molto alla forza del gruppo, ho tanta voglia di mettere in campo le mie qualità per poter dare il contributo alla UnipolSai Briantea84 Cantù”.

“Questi primi due anni sono stati intensi – ha poi aggiunto De Maggi – tra vittorie e sconfitte sento di essere cresciuto. Questa ultima stagione è partita con tanta fame di rivalsa per lo scudetto perso nel 2019, siamo riusciti a conquistare subito la Supercoppa Italiana e a guardare avanti. È stata un’annata ricca di cambiamenti sotto tanti aspetti, come squadra abbiamo dovuto lavorare per ritrovare il nostro equilibrio e ce l’abbiamo fatta, con un grande lavoro da parte di tutti.  In più l’assenza per infortunio di Giulio Maria Papi si è fatta sentire nel lavoro quotidiano. Il gruppo è sempre stato unito nonostante poi le competizioni si siano interrotte per l’emergenza sanitaria. Siamo pronti per ripartire”.

simone de maggi
Giulio Maria Papi e sullo sfondo Driss Saaid

Intanto la UnipolSai Cantù ha decido di concedersi una pausa negli allenamenti, ricominciati più di un mese fa al PalaMeda. Soddisfatto il proprio coach di questa rimessa in moto dopo svariate settimane di inattività causate dall’emergenza sanitaria. “I ragazzi hanno avuto una grandissima motivazione – ha commentato coach Daniele Riva – nonostante il caldo siamo riusciti a organizzarci con sessioni mattutine e serali. Tutti hanno dimostrato grande motivazione e voglia di esserci, con intensità. Era importante ripartire, ho visto gli atleti concentrati. Driss Saaid si è inserito molto bene nel gruppo, si è messo subito a disposizione. Ora un po’ di pausa in attesa di indicazioni per la ripresa dopo le vacanze estive”.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Redazione
Redazione
Informati Vinci Sostieni Spazio Sport Web Brianzolo & Comasco
http://www.wincantu.it

Lascia un commento