Richards out e per la Libertas un Mondovì difficile

La squadra di Massimo della Rosa deve fare a meno dell’infortunato Richards e cede in quattro set sul campo della capolista del girone blu, la Vbc Mondovì.

 

La Libertas Cantù di scena in terra piemontese, più precisamente a Mondovì in provincia di Cuneo, per la nona giornata di andata del girone blu di serie A2 di volley. Settimana purtroppo ancora condizionata dalle non ottimali condizioni fisiche per i brianzoli, costretti a rinunciare all’australiano Jordan Richards (problemi al ginocchio) e anche ad Olivati (infortunio ad un dito).

Il primo set inizia sotto l’insegna dell’equilibrio prima di un tentativo di allungo dei padroni di casa sul 17-13. Cantù accorcia ma Mondovì ha due palle set sul 24-22, vanificate dagli ospiti che impattano a quota ventiquattro proprio quando la Vbc è costretta a salutare Paoletti per infortunio. I brianzoli la spuntano con un punto dell’opposto brasiliano Caio che sigla il 27-29.

Annuncio Pubblicitario

Ottimo l’inizio di secondo per gli uomini di mister Barisciani, che conducono per 6-1. Il Pool Libertas però come una formichina si riporta sotto nel punteggio riuscendo però soltanto a sfiorare il pareggio in più circostanze. Si ripropone lo scenario del set precedente con i piemontesi avanti 24-22 ma il finale è differente, è out l’attacco di Riva e Mondovì si impone 25-23.

Il terzo set simile al secondo, con una buonissima partenza dei padroni di casa e i canturini impegnati nel tentativo di rimonta trascinati da Caio. Pesano però quattro errori in attacco di seguito della squadra di Della Rosa, la Vbc Mondovì conquista anche il terzo per 25-20.

Nel quarto i brianzoli riescono anche ad avere un discreto margine di quattro punti, ma Mondovì rientra nel set con il turno in battuta di Manassero e ad alcuni errori degli ospiti. Da metà set in poi le squadre procedono praticamente affiancate, fino all’invasione di Monguzzi e al time-out di Della Rosa (23-21). Ci pensa Parusso (nella foto a sinistra) con due muri a mandare in archivio set (25-22) e partita.

Ora per la Libertas Cantù il turno infrasettimanale giovedì 8 dicembre con la prima di ritorno sul campo della Centrale del Latte Mc Donald’s Brescia. In classifica brianzoli al settimo posto e fase promozione che inizia ad allontanarsi, poiché diventano quattro i punti dalla Caloni Bergamo quinta in classifica.

VBC MONDOVI’ – POOL LIBERTAS CANTU’ 3-1 (27-29, 25-23, 25-20, 25-22)

VBC MONDOVI’: Cortellazzi 1, Paoletti 6, Manassero 18, Bolla 18, Parusso 14, Picco 13, Prandi (L), Menardo 2, Turco, Cattaneo 3, Miola, Perla, Garelli.
All: Barisciani

POOL LIBERTAS: Gerosa, Oliveira 26, Riva 18, Cominetti 10, Monguzzi 10, Alborghetti 9, Butti (L1), Cordano, Richards, Laneri, Mazza, Boffi (L2). All: Della Rosa Ass. Redaelli

Arbitri: Canessa e Venturi.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Redazione
Redazione
Informati Vinci Sostieni Spazio Sport Web Brianzolo & Comasco
http://www.wincantu.it

Lascia un commento