Real Volley Gioia, successo al Parini nel ritorno in A2

real volley gioia
il massimo della pizza banner

Il Pool Libertas Cantù vince il primo set, sfiora il secondo ma poi cala il buio nel terzo e quarto. Fa festa la matricola New Real Volley Gioia.

 
 
 
 
 

Esordio in campionato per il Pool Libertas Cantù, giunto al suo 35° anno di attività. Per l’occasione al Parini arriva la Gioiella Micromilk Gioia Del Colle, neopromossa in A2 ma con una più che buona rosa per la categoria. Non mancano nemmeno alcuni fans per il team ospite, rumorosi al seguito con i loro tamburi. Allenatore dei pugliesi è Vincenzo Mastrangelo, l’anno corso coach di Alessano, che deve rinunciare per infortunio allo schiacciatore Joventino e con Luppi non al meglio. Per Luciano Cominetti, sestetto in campo formato da Piazza, Butti, Robbiati, Cominetti, Caio e Ricardo.

real volley gioia
Squadre pronte a dare il via alla battaglia

Nel primo set ottimo spunto dei canturini, che con una difesa sugli scudi e un muro efficace proposto da Caio in coppia con Monguzzi si porta sul 4-0, costringendo Mastrangelo al primo time-out. Brasiliano che è il faro in attacco, altri due punti per lui ed è 6-2. Ricardo si fa murare da Ricardo e manda out la diagonale, 6-5 e questa volta è mister Cominetti a parlarci su. Il video-check ravvisa un tocco sull’attacco di Cominetti, è 9-6. I pugliesi trovano un Cetrullo efficace, pareggiando a quota dodici, trovando poi il primo vantaggio con Erati (13-14). Primo punto in Italia per Ricardo, suo il mani out del 15-15. Il testa a testa procede fino al 18-18, con Del Vecchio a siglare tutti e tre i punti per il proprio team. Diagonali per Cominetti e Ricardo, 20-18 e discrezionale per gli ospiti. Primo tempo fuori di Monguzzi, break di 3-0 per i pugliesi e punteggio sul 20-21. Muro di Robbiati, set-point Cantù. Caio vanifica in battuta, Cantù la sfanga con il mani out di Roberto Cominetti che vale il 27-25, primo set dunque ai brianzoli.

Annuncio Pubblicitario

Ad inizio secondo la Gioiella Micromilk prova a scappare sul 1-4, prima del parziale di 3-0 interno che riequilibra il risultato sul 5-6. Del Vecchio mani out e Caio spreca la schiacciata, la Gioia tenta di prendere nuovamente un piccolo margine sul 6-9. Ace fortunoso di Scopelliti, 8-12 e sospensione chiamata dal mister di Cantù. Invasione di Caio, vantaggio esterno che diventa di +5 (11-16). Del Vecchio mura Caio, ancora medesime le distanze (15-20). Errore al servizio per Del Vecchio, doppia per Marchiani, 18-21 e time-out Mastrangelo. Nel finale di set, come nel primo, viene riproposto Groppi per Piazza, score sul 23-24. Erati attacco out, ancora ai vantaggi. Doppia per Groppi e set point per la New Real Volley Gioia, che impatta sul 1-1 a seguito della diagonale fuori di Cominetti (visionata al video-check) che vale il 24-26.

real volley gioia
Un time-out chiamato da coach Cominetti

Anche nel terzo Libertas a rincorrere da subito: Caio attacca out, Marchiani mura Ricardo, è 2-6 con Luciano Cominetti che stoppa il gioco. Al rientro Del Vecchio mura l’opposto brasiliano per il +5, poi lo stesso n°6 ospite sfodera il pallonetto del 4-9. Doppio cambio: Groppi per Piazza e Olivati per Caio, ma la Gioia scappa sul 4-11 con la parallela di Cetrullo e il muro di Scopelliti su Robbiati. Distanze che diverranno otto, con l’attacco out di Cominetti. Si risveglia Caio con due ace consecutivi a cavallo di un time-out di Mastrangelo, è 13-17. Erati con il primo tempo ristabilisce a sette le distanze, 13-20 e discrezionale canturino. Schiacciata di Cetrullo e veloce per Scopelliti intervallati dall’errore in battuta di Del Vecchio, la Gioiella Micromilk si impone anche nel terzo per 17-25.

Il quarto si apre con Scopelliti che si esalta a muro, 0-2 che diventerà  3-7 con il mani out di Erani. Monguzzi mura Cetrullo due volte consecutive (9-10), la Libertas ritrova la parità con l’ace di Cominetti a quota dieci ma perde Caio per infortunio. Parziale mortifero dei pugliesi, che volano sul 10-16. Cetrullo per il +8 (12-20), con la Gioia che inizia a sembrare imprendibile. E’ di Cetrullo il mani-out su Olivati che chiude set (16-25) e contesa a favore della New Real Gioia del Colle.

Inizia quindi con una battuta d’arresto la stagione ufficiale del Pool Libertas Cantù, con dopo un positivo inizio di incontro smarriscono la retta via. Mvp del match Cetrullo con 21 punti, per Cantù 14 per il duo brasiliano Caio-Ricardo a cui comunque si chiede di più. Prossima partita in calendario per i brianzoli a Ortona domenica prossima.

real volley gioia
I tifosi giunti da Gioia Del Colle

POOL LIBERTAS CANTU’ – NEW REAL VOLLEY GIOIA DEL COLLE 1 -3
(27-25, 24-26, 18-25, 16-25)
POOL LIBERTAS CANTU’: Piazza 2, Caio 14, Ricardo 14, Cominetti 13, Monguzzi 6, Robbiati 4, Butti (L1), Groppi, Olivati 2, Suraci. NE: Baratti, Danielli, Frattini, Boffi (L2). All: Cominetti, Ass: Redaelli.
NEW REAL VOLLEY GIOIA DEL COLLE: Marchiani 3, Cetrullo 21, Del Vecchio 13, Grassano 8, Scopelliti 10, Erati 12, Casulli (L1), Luppi, Link 2, Bernardi, De Santis (L2). N.E.: Anselmo, Joventino Venceslau. All: Mastrangelo, Ass: Masi.
Arbitri: Pecoraro, Pristerà

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Redazione
Redazione
Informati Vinci Sostieni Spazio Sport Web Brianzolo & Comasco
http://www.wincantu.it

Lascia un commento