Marco Novello a Cantù per sbocciare, è il nuovo opposto Libertas

Marco Novello
[ethereumads]

Arriva in Brianza con tante aspettative Marco Novello, promettente opposto classe 2002 e reduce da un’annata al Gabbiano Mantova in A3.

Passano i giorni e il nuovo Pool Libertas versione 2024/25 inizia ad avere una fisionomia sempre più precisa. Annunciato buona parte del sestetto titolare con almeno due profili di assoluta esperienza, il mercato del club canturino ha invece fatto registrare poche ore fa quello che a tutti gli effetti è il primo tassello della sua linea verde. Destinato però, nonostante tutto, a ricoprire un ruolo importante all’interno degli equilibri brianzoli.

E con un inizio carriera davvero simile a uno dei suoi nuovi compagni, ovvero Nicola Tiozzo. Si perché Marco Novello, oltre a condividere con lui il Veneto come regione d’appartenenza, è un prodotto dello stesso settore giovanile, ovvero il Volley Treviso. Ed entrambi approdati per la prima volta all’ombra del campanile di San Paolo esattamente alla loro quarta stagione nella pallavolo dei grandi.

Per il resto l’ultimo arrivo in casa brianzola è un opposto di 200 cm classe 2002, che per ora ha frequentato esclusivamente l’ambiente formativo dell’A3 con i colori di Prata di Pordenone, Belluno e Mantova. E proprio alla prima esperienza in categoria con la squadra friulana (ndr dove farà ritorno Kristian Gamba) che il trevigiano si è tolto la soddisfazione di centrare un’importante doppietta: promozione in A2 e Coppa Italia di A3. Precedentemente nel suo palmares anche uno scudetto U18 nel 2020.

marco novello
Kristian Gamba, a Marco Novello il non facile compito di rimpiazzarlo (foto Tettamanti)

Un acquisto decisamente mirato il suo da parte di colui che sarà il suo nuovo allenatore. “Marco è un giocatore che sì giocava in Serie A3, ma ho avuto modo di seguire le sue partite, e mi ha colpito molto – le parole di Alessandro Mattiroli -. Tra quelli che erano sul mio taccuino, lui era il primo della lista nel suo ruolo. È vero che non ha esperienza di Serie A2, ma ha qualità importanti che sicuramente potrà sviluppare, e sono convinto che potrà fare bene anche in questa serie”.

Viva la soddisfazione anche da parte del giocatore, che nel campionato appena concluso ha messo a terra 389 palloni risultando il 18° marcatore. “Sono molto contento di avere la possibilità di giocare per Cantù – confessa Marco Novello -: è una società di cui tutti mi hanno parlato molto bene, sia giocatori che avversari, che dà ai propri atleti la possibilità di lavorare bene, e questo mi ha convinto a prendere questa decisione. La prossima stagione sarà la mia prima da titolare in Serie A2, e penso che il campionato sarà di buon livello vedendo la composizione delle varie compagini. A livello personale l’unico obiettivo che mi sono dato è quello di migliorare il più possibile e fare il mio meglio. Mi aspetto però di dare il 100% ad ogni partita per poter dimostrare di essere a livello della categoria“.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Redazione
Informati Vinci Sostieni Spazio Sport Web Brianzolo & Comasco
http://www.wincantu.it

Lascia un commento