La Pool Libertas Cantù cambia pelle, ecco il roster!

Deciso rinnovamento per la rosa 2016/17 della Pool Libertas, con novità per sette elementi su tredici. Andiamo a scoprire volti nuovi,ritorni e conferme.

 

Nuova stagione, nuovo roster. E’ questa la frase con cui possiamo sintetizzare nel miglior modo possibile il mercato della prima squadra della società del presidente Molteni. Infatti, il team ha cambiato faccia per oltre il 50% con decisi connotati da linea verde. Un po’ come successe l’estate precedente, o forse, anche più. Ma andiamo a vedere più nel dettaglio la fisionomia canturina per il campionato oramai alle porte.

Detto che è stato confermato in blocco lo staff tecnico (con mister Della Rosa sempre al comando), sono sei le conferme tra i giocatori. Oltre a capitan Gerosa, rimangono Butti, Cominetti, Mazza, Monguzzi e Riva.

Annuncio Pubblicitario

Nuovissima,inedita e giovanissima la coppia di stranieri. Arriva l’opposto brasiliano Caio Alexandre Oliveira (nella foto a sinistra), classe 96 da anni nel giro delle nazionali giovanili. Miglior opposto allo scorso mondiale Under 21, è stato convocato nella Under 23 ed è già nel mirino di quella maggiore. Possiede buonissimi mezzi fisici e atletici, ha alle spalle una stagione da titolare nella Superliga brasiliana. L’altro forestiero invece è australiano ed ha il nome di Jordan Richards. Schiacciatore 23enne e nel giro della nazionale, si è messo in mostra nel campionato svizzero con la maglia del Schonenwerd Volley. Di lui si dice di giocatore molto atletico dotato di eccezionali capacità di salto e velocità nelle esecuzioni dei colpi.

Interessante anche il colpo che ha permesso al centrale Paolo Alborghetti di arrivare a Cantù,suo desiderio da tempo. Ex Tuscania e Civita Castellana, il classe 1987 è stato uno dei più positivi nel suo ruolo nelle ultime due stagioni in A2 ed avrà l’arduo compito di sostituire Robbiati.

Arriva dal vivaio della Lube Macerata il giocatore più giovane per i brianzoli, ossia il palleggiatore Andrea Cordano. Annata 1999, è reduce dal successo nazionale con la Under 17 e dall’ottimo piazzamento nelle prime quattro con la Under 19. Di lui mister Della Rosa racconta di un giocatore molto ricco di talento e in grado di farsi valere già da subito in serie A.

Completano la rosa l’opposto del 1994 Andrea Olivati, ragazzo nativo di Desio e prodotto del settore giovanile del Vero Volley e nell’ultima stagione a Saronno in B1, e il libero del 1996 proveniente da Agliate.

Di seguito tutti i nomi e ruoli dell’organico della Pool Libertas Cantù 2016/17:

Alborghetti (C), Boffi (L), Butti (L), Caio (S), Cominetti (S), Cordano (P), Gerosa (P), Laneri (S), Mazza (C), Monguzzi (C), Olivati (S), Richards (S), Riva (S). All.: Massimo Della Rosa

Jordan Richards, primo australiano nella storia della Pool Libertas Cantù
Jordan Richards, primo australiano nella storia della Pool Libertas Cantù
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Redazione
Redazione
Informati Vinci Sostieni Spazio Sport Web Brianzolo & Comasco
http://www.wincantu.it

Lascia un commento