Consorzio Vero Volley si allarga: ecco la Libertas Cantù

consorzio vero volley
il massimo della pizza banner

La società di volley canturina entra a far parte del Consorzio Vero Volley. Un’importante chance di crescita soprattutto per il settore giovanile brianzolo.

Pochi giorni fa avevamo sentito Ambrogio Molteni, presidente del Pool Libertas, che velatamente ci aveva fatto capire che un’idea su come ripartire dopo il trauma Coronavirus già balenava nella sua testa. Probabilmente per mantenere il suo club nella seconda serie nazionale dovrà studiare ancora qualcosa in più, ma il progetto ufficialmente comunicato oggi è sicuramente un primo passo molto importante. Un biglietto da visita niente male con cui presentarsi a vecchi o nuovi sponsor alla ricerca di quel sostegno economico fondamentale per mantenere la sua creatura tra le prime venticinque società italiane di pallavolo.

consorzio vero volley
Ambrogio Molteni, presidente Pool Libertas

Da oggi inizia infatti il rapporto di collaborazione tra la Libertas e il Consorzio Vero Volley, per cercare di sviluppare insieme un percorso di crescita sia delle prime squadre, sia dei settori giovanili maschili. Il Consorzio è nato il 9 settembre 2008 e ha sede nella città di Monza. Un progetto unico di cultura sportiva, un network di oltre 50 società e 1600 giovani atleti, di cui fanno parte sei realtà lombarde: la Pro Victoria Pallavolo Monza, la Pallavolo Avis Cernusco, la Pallavolo Rondò Muggiò, la Polisportiva Di Nova e la Viscontini Volley Milano.

In questo contesto il Vero Volley, che partecipa alla massima serie sia maschile che femminile, si propone come punto di riferimento per tutte le società partecipanti, in modo da raggiungere i singoli obiettivi attraverso un’unica proposta educativa, sportiva e culturale. Nello statuto definito a suo tempo, vengono stabiliti obblighi e adempimenti per chi vi aderisce, pur garantendo determinati ambiti di autonomia e formalizzandone organi istituzionali.

Annuncio Pubblicitario

Un’opportunità interessante soprattutto per le giovani leve. Infatti il Consorzio Vero Volley, oltre proporsi nelle scuole materne, primarie e secondarie della zona attraverso appositi corsi, ha introdotto delle squadre giovanili in cui vengono selezionati gli atleti più promettenti delle società aderenti. Di fondamentale importanza è però anche l’aspetto riguardante la formazione e l’aggiornamento. Per ogni stagione sportiva, infatti, vengono programmate attività specifiche dedicate alla formazione di tecnici e dirigenti del Consorzio, suddivise in tre aree: tecnica, relazionale e manageriale. Avvalendosi della consulenza di numerosi docenti universitari e specialisti di settore.

Particolarmente entusiasta Ambrogio Molteni. “Siamo felici di aver raggiunto questo accordo con una realtà organizzata come il Consorzio Vero Volley, di cui condividiamo valori e metodo di lavoro. Con il presidente Marzari ci conosciamo da molto tempo, ed il fatto di esserci trovati in questo progetto oggi certifica il comune desiderio di crescita, oltreché di sviluppo di una programmazione di medio-lungo periodo con tutte le nostre squadre maschili, sia giovanili che di minivolley. Avere una controparte come il Vero Volley, che ha un’esperienza consolidata sia a livello di prime squadre che di formazioni giovanili infatti, gioca per noi un ruolo fondamentale sia in chiave di costruzione roster per le prossime stagioni di Serie A2 che di networking con i rispettivi partner“.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Redazione
Redazione
Informati Vinci Sostieni Spazio Sport Web Brianzolo & Comasco
http://www.wincantu.it

Lascia un commento