Conad Reggio Emilia non fa sconti e passa in Brianza

Sconfitta interna al Parini per il Pool Libertas Cantù, che cede il passo alla Conad Reggio Emilia. Canturini avanti un set prima della resa per 1-3.

Pool Libertas Cantù attesa sul proprio campo alla sfida contro gli emiliani della Conad nella quinta giornata del girone blu nel campionato di A2. Dopo il saccheggio ai danni della Sol Montecchio si sperava di superare anche l’ostacolo Reggio Emilia, ma purtroppo non andrà così.

Della Rosa schiera inizialmente ancora il giovane Cordano poiché le condizioni di capitan Gerosa sono ancora approssimative. Nel primo set i brianzoli sembrano confermare i miglioramenti in ricezione, trovano due ace da Richards e un break di 4-0 che li catapulta sul 12-6. La Conad non demorde e riesce a rientrare grazie soprattutto alla vena di Kody (nella foto a sinistra) ma il Pool Libertas porta a casa il set 25-23 con il sigillo di Caio.

Annuncio Pubblicitario

Gli ospiti però partono forte nel secondo e costringono coach Della Rosa alla sospensione sul 1-6. Buonissimo in questa fase la performance dei centrali di casa che agevolano il pareggio a quota 12. Kody e Delfo scavano però un nuovo vantaggio, così Della Rosa decide di buttare nella mischia Gerosa al posto di un impreciso Cordano impattando sul 19-19. La Conad però conquista il set con lo stesso punteggio dei canturini nel primo, ossia 25-23.

Nel terzo Cantù ha un discreto margine sul 14-9, però accade che il duo Richards-Caio non continuano ad attaccare con efficienza mentre i reggiani Kody e Rossatti si scatenano. Il Pool Libertas ha comunque due set point sul 24-22 che spreca, la Conad con il muro di Rossatti e Kody si aggiudicano anche il terzo set 27-29.

Il quarto set è totalmente di marca reggiana nonostante il mister canturino provi a mischiare le carte con Cominetti che rileva Riva. Il punteggio finale è 18-25, Cantù scivola al terzo posto in compagnia della Globo Castellana mentre in vetta a quota dieci c’è il duo Mondovì – Centrale del Latte Brescia.

POOL LIBERTAS CANTU’ – CONAD REGGIO EMILIA 1-3  (25-23; 23-25; 27-29; 18-25)

Pool Libertas Cantù: Richards 19, Alborghetti 8, Cordano, Riva 10, Monguzzi 7, Caio 20, Butti (L); Cominetti 3, Gerosa. N.E. Boffi (L2), Mazza, Laneri, Olivati. All. Della Rosa

Conad Reggio Emilia: Dolfo 10, Norbedo 9, Kody 24, Silva 7, Cargioli 9, Beccaro 1, Morgese (L); Soli 1, Rossatti 9, Scaltriti. N.E. Suljagic, Miselli, Bevilacqua. All. Costi.

 

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Redazione
Redazione
Informati Vinci Sostieni Spazio Sport Web Brianzolo & Comasco
http://www.wincantu.it

Lascia un commento