Caloni Agnelli Bergamo spegne i sogni dei canturini

Caloni Agnelli Bergamo

Il Pool Libertas Brianza non si ripete dopo Reggio Emilia, la Caloni Agnelli Bergamo si aggiudica il derby di mezzogiorno.

 

La quindicesima giornata del girone blu di serie A2 offre il particolare anticipo in orario di pranzo tra Pool Libertas Cantù e i bergamaschi dell’Olimpia Pallavolo. Partita che si può tranquillamente etichettare con la parola derby e che nel match di andata ha visto il rotondo successo degli orobici per 3-0 dopo che i due team si sono affrontati diverse volte in precampionato. Gli ex dell’incontro sono Alborghetti, Cominetti e Gerosa da una parte, Carminati dall’altra.

I primi due punti di inizio match sono di marca ospite con il primo tempo di Erati e il muro su Richards di Luppi ma l’equilibrio c’è fino al time-out chiamato da Della Rosa sul 9-13 dopo il diagonale out di Caio e il lungolinea di Hoogendoorn. Il brasiliano di Cantù e Riva vengono murati per il 17-22, un pallonetto dell’olandese di Bergamo suggerisce a Della Rosa di alzare il muro con Monguzzi al posto del libero Butti. Richards per il 20-23, una doppia tramuta in invasione dal video-check regala ai brianzoli il 21-24 ma Cavuto chiude la contesa del set con la diagonale per il 21-25 Caloni Agnelli Bergamo.

Annuncio Pubblicitario

Caloni Agnelli Bergamo
 Le due squadre pronte in campo ad iniziare la contesa

Copione iniziale del secondo molto simile al precedente. Le due contendenti procedono appaiate, Pool Libertas avanti in seguito all’invasione di Hoogendoorn per 10-9. Gli orobici trovano un break di 3-0 per allungare sul 15-18, i brianzoli dal canto loro rispondono con un altrettanto identico parziale con una diagonale e schiacciata del suo australiano e l’errore in attacco di Cavuto (18-18). Primo tempo di Monguzzi che regala il +2 ai suoi (22-20), Luppi mura Caio e impatta nuovamente il punteggio (22-22). Riva attacca in modo vincente senza muro permettendo a Cantù di avere una palla set (24-23), poi vanificata dall’invasione a muro. Ai vantaggi Hoogendoorn (nella foto in alto a sinistra) è letale con una parallela e una diagonale, la Caloni Agnelli Bergamo si aggiudica anche il secondo per 24-26.

Punto a punto nuovamente ad inizio terzo, Hoogendoorn mette a terra due palloni consecutivi per il 5-7. Ace di Luppi per il +3 (6-9), il Pool Libertas costruisce un parziale di 4-0 che culmina con l’infrazione di palleggio per Jovanovic, il sorpasso (11-10) e la sospensione chiamata da Graziosi. Al rientro la situazione si inverte, gli orobici mettono nuovamente la freccia allungando sul 11-14 con Della Rosa che a sua volta ferma il gioco. Sussulto canturino con schiacciata e mani out di Caio che riavvicinano le due formazioni nel punteggio (19-21), un mani out di Pierotti invertito a favore dei brianzoli dal video-check regalaancora qualche speranza (21-23). Ma senza nemmeno a dirlo è l’olandese Hoogendoorn con due punti consecutivi a chiudere set (21-25) e match a favore della Caloni Agnelli Bergamo.

Caloni Agnelli Bergamo
Tifosi canturini presenti sugli spalti per il derby di mezzogiorno

Il derby termina dunque esattamente come all’andata, un altro 3-0 per i bergamaschi offerto sempre come piatto all’ora di pranzo. Purtroppo a Cantù serviva una partita quasi perfetta come in settimana in Emilia per contrastare una buonissima squadra come la Caloni Agnelli Bergamo e ciò non è avvenuto. Con questa sconfitta il Pool Libertas dice praticamente addio alla Poule Promozione, impossibili da recuperare sette punti in tre giornate agli orobici che occupano l’ultima piazza valida.

POOL LIBERTAS CANTU’ – CALONI AGNELLI BERGAMO (21-25; 24-26; 21-25)

Pool Libertas Cantù: Gerosa 1, Riva 11, Alborghetti 9, Caio 8, Richards 13, Monguzzi 9, Butti (L). N.E. Cominetti, Boffi, Mazza, Cordano, Laneri, Olivati. All. Della Rosa

Caloni Agnelli Bergamo: Cavuto 8, Erati 4, Jovanovic 6, Pierotti 7, Luppi 11, Hoogendoorn 18, De Angelis (L), Franzosi (L2), Innocenti, Marsili 1. N.E. Cioffi, Carminati, Gamba. All Graziosi.

Gli Highlights offerti da Sportube

Segui le cronache del Pool Libertas Cantù nella nostra sezione PALLAVOLO

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Redazione
Redazione
Informati Vinci Sostieni Spazio Sport Web Brianzolo & Comasco
http://www.wincantu.it

Lascia un commento