Caio Oliveira resta, Robbiati torna: primi botti Libertas

Caio Oliveira
[ethereumads]

Prende quota il mercato estivo per la Libertas Cantù. Gradito ritorno di Gabriele Robbiati, la conferma di Caio Oliveira è un colpaccio.

 

Tanta carne al fuoco in questo inizio di Volley mercato per il Pool Libertas Cantù, gran parte in salsa brasiliana. Nella mattinata di oggi, infatti, la società presieduta da Ambrogio Molteni ha annunciato un’importantissima conferma nella rosa che verrà. Stiamo parlando di Caio Oliveira, opposto verdeoro di 199 cm. Un vero e proprio colpo il suo rinnovo, perché il giocatore ventunenne si è dimostrato uno dei più forti dell’intero campionato di A2 e quindi sicuramente era molto ambito, come rivelato dallo stesso presidente.

Caio Oliveira
Caio Alexandre Oliveira, vera potenza della natura in una delle sue schiacciate (foto Libertas Cantù)

Il paulista è risultato il quinto marcatore dell’intera lega con 525 punti totali, di cui 34 su battuta e 20 a muro. Per lui continua dunque l’avventura brianzola, che fa seguito al biennio presso l’E.C. Pinheros (2013-15) e la stagione interlocutoria con la divisa del Sao Bernardo. Prima però dovrà affrontare con la sua nazionale il mondiale Under23 in Egitto ad Agosto. Il n° 15 non poteva che essere caldeggiato anche dal neo allenatore canturino, quel Luciano Cominetti che fa ritorno da queste parti proprio come un altro giocatore, annunciato ad inizio settimana.

Il nome a cui far riferimento per quest’ultimo è quello di Gabriele Robbiati, centrale di 2 metri classe 83′ che torna a vestire i colori della Libertas a distanza di un solo anno e che ha già indossato per quattro stagioni. Sicuramente giocatore ben voluto dal pubblico per la sua generosità e miglior giocatore a muro anche nell’ultimo campionato trascorso con Aversa, con ben 95 a segno. Ovviamente il suo arrivo, comporterà una partenza nel pacchetto centrali della squadra e con tutta probabilità la scelta dovrebbe ricadere su Paolo Alborghetti, bergamasco che arrivò dopo un’esperienza con la Civita Castellana e da cui forse ci si aspettava qualcosa in più.

Caio Oliveira
Gabriele Robbiati, certamente un ritorno che farà piacere a molti supporters canturini (foto Libertas Cantù)

Reciproca la soddisfazione, sia per gli atleti che per il club. Quest’ultimo per essersi assicurati due pallavolisti dal rendimento pressoché garantito, per Caio Alexandre Oliveira l’opportunità di crescere ulteriormente in una competizione giudicata anche da lui idonea per i giovani, per Gabriele Robbiati la possibilità di potersi esprimere in un posto che oramai giudica come una seconda casa.

Un video di Voleishov con alcune giocate di Caio Alexandre Oliveira risalenti alla stagione 14/15

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Redazione
Informati Vinci Sostieni Spazio Sport Web Brianzolo & Comasco
http://www.wincantu.it

3 thoughts on “Caio Oliveira resta, Robbiati torna: primi botti Libertas

Lascia un commento