Piscina di Muggiò,sabato il grande derby di pallanuoto

Piscina di Muggiò

Appuntamento immancabile sabato 25 febbraio presso la Piscina di Muggiò: alle ore 20 sfida tra Pallanuoto Como e Como Nuoto.

 
 
 
 
 

Il giorno tanto atteso per gli amanti (e non solo) della pallanuoto lariana sta per arrivare. Infatti, per la sesta giornata del campionato maschile di Serie B girone 2, sabato prossimo sarà una serata del tutto particolare. Presso la Piscina di Muggiò alle ore 20, si sfideranno Pallanuoto Como e Como Nuoto.

Stracittadina giunta alla sua terza edizione, dopo gli incontri nella stagione 2015/16. Computo in perfetta parità nel neonato derby: all’andata si impose il sodalizio del presidente Alessandro Dalle Donne, mentre al ritorno la giovane società di Giovanni Dato. In entrambe le occasioni fu un vero e proprio spettacolo anche sugli spalti della Piscina di Muggiò, che fece praticamente registrare il sold-out. In campionato la Como Nuoto si classificò terza mentre la Pallanuoto Como quarta, con ambedue le formazioni escluse dai play-off a cui possono partecipare solamente le prime due.

Annuncio Pubblicitario

Piscina di Muggiò
Anche per questa volta, la Piscina di Muggiò è attesa gremita per il derby cittadino

Quest’anno, sia l’una che l’altra, puntano a migliorarsi e dunque la post-season è un obiettivo implicitamente dichiarato. Buonissimo l’avvio di stagione per la Pallanuoto Como, che si ritrova prima a punteggio pieno dopo sei giornate. Buono quella della Como Nuoto, uscita sconfitta di misura solamente dalle acque della forte Nuoto Bergamo Alta, società fresca di retrocessione dalla A2.

Il pronostico sembrerebbe pendere a favore dei gialloblu di mister Trumbic che, oltre ad avere primato e due punti in più in graduatoria, sono riusciti praticamente a convincere anche in termini di gioco in tutti gli incontri stagionali fin qui disputati, cosa che invece non sempre è riuscita ai ragazzi di coach Rota.

Ma i derby, si sa, sono sempre sfide particolari in cui non c’è mai nulla di scontato, dove gioco e capacità tecniche/tattiche possono avere importanza fino ad un certo punto, con stimoli e pressione a giocare sia buoni che cattivi scherzi.

Piscina di Muggiò
Lorenzo Garancini, portiere della Como Nuoto, avrà il suo bel da fare per fermare gli attacchi avversari

Pur tagliando il traguardo di soltanto un terzo della regular season 2016/17 proprio nel week-end, l’incontro ha già una notevole importanza soprattutto per i sogni della Como Nuoto. Reputando le due squadre lariane e gli orobici più di una spanna sopra tutte le altre contendenti e quindi crediamo che difficilmente questo terzetto potrà perdere punti qua e la altrove se non in scontri diretti tra loro, sarebbe da scongiurare assolutamente un’eventuale sconfitta, perché li proietterebbe lontani sei punti da una delle due piazze disponibili per i play-off.

Di seguito il programma completo della sesta giornata:

PALLANUOTO COMO – COMO NUOTO (sabato 25/02 ore 20.00 c/o Piscina di Muggiò)

SEA SUB MODENA – VARESE OLONA NUOTO

MESTRINA NUOTO – AQUARIA

CUS GEAS MILANO – NUOTO CLUB MONZA

CSO PHARMITALIA PN BERGAMO – TEAM OSIMO NUOTO

La classifica del girone 2:

PALLANUOTO COMO 15
MESTRINA NUOTO 12
CSO PHARMITALIA PN BERGAMO 12
COMO NUOTO 12
VARESE OLONA NUOTO 6
NUOTO CLUB MONZA 6
TEAM OSIMO NUOTO 6
CUS GEAS MILANO 6
SEA SUB MODENA 0
AQUARIA 0
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Marco Ballerini
Marco Ballerini
Un calcio al pallone, due tiri a canestro, una corsa nei boschi, una pedalata tra salite e discese, una nuotata nel mare, una sciata nel bianco, una pagaiata sul lago.. Sacrifici, sudore, fatica, passione, socialità, emozioni, obiettivi, traguardi.. Lo sport è sempre un ottimo pretesto per VIVERE e per sentirsi VIVI !!

Lascia un commento