Locatelli Pallanuoto bella a metà, Rane Rosa blitz alla Sciorba

locatelli pallanuoto

Continua indisturbato il cammino vincente delle comasche, che espugnano la piscina della Locatelli Pallanuoto 7-12. Tris per Fisco e Giraldo.

Si è conclusa quest’oggi l’andata del girone Nord-Ovest in serie A2 femminile, un raggruppamento dominato dalla Como Nuoto Recoaro grazie a quattro successi in altrettanti incontri. Le lariane, dopo la precedente e convincente vittoria ottenuta ai danni dell’Aquatica Torino, si sono confermate andando a espugnare la Sciorba di Genova, impianto che ospita le partite della Locatelli. E anche se la matematica non lo dice, con cinque punti di vantaggio e quattro match ancora in calendario nella regular-season, il primo posto finale è praticamente in cassaforte.

Una sfida che, nonostante tutto, è rimasta in equilibrio per due frazioni abbondanti. Merito delle giovani liguri che con i loro movimenti hanno messo in difficoltà le avversarie, ma forse anche qualche demerito da parte delle ospiti, uscite alla distanza come un diesel dopo un inizio sonnacchioso, condito da un po’ di pigrizia difensiva e imprecisione offensiva. La maggior attenzione nella propria metà campo nei secondi sedici minuti, ha obbligato le genovesi ad accontentarsi di sole due reti.

La partita

Sono le comasche a portarsi per prime in vantaggio, con una rete da posizione quattro di Giraldi in superiorità numerica. Le padroni di casa ribaltano però il punteggio con il tiro dalla distanza di Bianco e con Nucifora in boa al secondo tentativo (2-1). Fisco rimette le cose a posto con un gran gol da oltre sei metri ma subendo poi l’espulsione temporanea, Ravenna ne approfitta per il 3-2 allo scadere di primo tempo. L’equilibrio perdura anche nella seconda frazione, Ravenna e Fisco fanno il loro dovere su rigore, poi beduina di Tedesco che permette alle ospiti di riportarsi avanti. Di Lanzoni, con una conclusione prepotente, il 5-6 con il quale le due squadre terminano la prima metà di gara.

Al rientro in acqua le lariane mostrano un altro piglio, portandosi sul +2 con un tiro da posizione centrale di Fisco aiutato dalla traversa. La Locatelli reagisce e con un tiro dai cinque metri di Grasso e un palo successivo sfiora la parità, ci pensa Giraldo al centro a convertire un passaggio proveniente dalla destra per fissare il 6-8 con ancora un tempo da giocare. Le Rane Rosa prolungano il proprio break e con la controfuga di Bianchi, con Lanzoni dopo essersi fatta spazio in area e Giraldo convertendo una palla recuperata di Bianca Romanò, volano sul 6-11. Nel finale Rossi capitalizza il quarto rigore fischiato a favore delle locali, prima della controfuga vincente di Bianca Romanò per il definitivo 7-12.

locatelli pallanuoto
Bianca Romanò, due gol e qualche preziosa giocata (foto Como Nuoto)

Tete Pozzi: “E’ tutto nelle nostre mani. Starà a noi decidere se crescere ulteriormente”

Estremamente soddisfatto l’allenatore della Rane Rosa nel post partita. “Ci sta avere un po’ faticato nella prima metà, erano secondi in classifica e non avevano ancora perso – ha esordito Stefano “Tete” Pozzi -. Sono però molto contento, perché abbiamo messo in pratica quello che avevamo detto in settimana. Abbiamo retto l’urto e l’entusiasmo iniziale delle nostre avversarie, giocando sempre con molta calma senza mai esasperare i toni, creando poi il divario. Cinque punti sono tanti, ci permetteranno di lavorare con serenità durante la pausa lunga. La giocatrice che mi è piaciuta di più? Si chiama numero. La nostra lunga rotazione è fondamentale, difficile dunque fare un nome in particolare. E’ stata e sarà questa la nostra forza”.

LOCATELLI PALLANUOTO GENOVA – COMO NUOTO RECOARO 7-12  (3-2, 2-4, 1-2, 1-4)

LOCATELLI: Avenoso, Bianco 1, Donato, Bissocoli, Ravenna 2, Grasso 1, Rossi 1, Nucifora 1, Drago, Frisina, Medicina, Polidori, Bianchi 1. All.: Carbone.

COMO NUOTO: Frassinelli, Romanò M., Fisco 3, Girardi, Ielmini, Giraldo 3, Bianchi 2, Tedesco 1, Romanò B. 2, Lanzoni 2, Pellegatta, Radaelli, Cassano. All.: Pozzi.

Arbitro: Sig.Rondoni

NOTE – Superiorità numeriche: Locatelli Pallanuoto 3 su 7 +3/4 rigori, Como Nuoto 4 su 10 + 1/1 rigore. Espulso l’allenatore della Locatelli Carbone nel quarto tempo.

CLASSIFICA GIRONE NORD-OVEST: Como Nuoto Recoaro 9, Us Locatelli 7, Rapallo Pallanuoto 3, Rn Imperia 3, Aquatica Torino.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Redazione
Redazione
Informati Vinci Sostieni Spazio Sport Web Brianzolo & Comasco
http://www.wincantu.it

Lascia un commento