Us Darfo Boario e Como 1907, scialbo 0-0 e il Mantova scappa

us darfo boario

Prova opaca degli azzurri sul campo dell’Us Darfo Boario, mentre tutte le altre dirette concorrenti vincono, a partire dal Mantova che allunga a +4 in classifica.

Una domenica più movimentata fuori che in campo. Possiamo sintetizzarla così la 12^ giornata d’andata che metteva di fronte Darfo Boario e Como, contraddistinta da rarissime emozioni sul rettangolo di gioco, mentre bisogna segnalare dei disordini nel pre-partita, quando alcuni supporters lariani sono stati aggrediti da quelli bresciani. Un avversario che si è dimostrato ostico quello della Val Camonica, proprio come da previsione. Reduci da quattro risultati utili consecutivi (di cui tre vittorie), la miglior difesa del girone B (soltanto 8 gol subiti) guidata dall’ex Fabio Lebran (uno dei giocatori dell’ultima promozione comasca in B) ha fermato il miglior attacco. Poche le novità nell’undici titolare schierato da Cau, rispetto alla vittoria sul Rezzato: dentro Raggio Garibaldi e Valsecchi a metà, Dell’Agnello davanti.

us darfo boario
Fabio Lebran (Darfo Boario), ex di turno

Il primo tentativo dell’incontro è sui piedi di Spampatti al 7′, Tonti para senza problemi. Cinque minuti più tardi ci prova Gentile ma la sua punizione termina a lato. Sfida giocata molto a centrocampo, al 20′ Romeda si distende su un tiro di Dell’Agnello dal limite, mentre al 29′ è lo stesso attaccante azzurro a colpire il palo in spaccata su un traversone proveniente dalla sinistra da parte di De Nuzzo. Che non sia una gara particolarmente emozionante lo testimonia il primo corner di essa, che giunge soltanto al 44′ in favore dei bresciani. Nel giro di lancette supplementare concesso dal Sig. Zucchetti, sono i padroni di casa a rendersi pericolosi con la conclusione di Mondini che però spedisce alto. Us Darfo Boario e Como 1907 vanno così al riposo sul risultato ad occhiali di 0-0.

Ad inizio ripresa ci prova Raggio Garibaldi con un tiro senza velleità che finisce sul fondo. Cau inserisce Borghese per Di Maio, il quale si fa subito ammonire per un giallo su Peli. Con gli ingressi di Celeghin e Cicconi, la squadra lariana vuole avere una trazione più offensiva. Al 68′ è proprio Cicconi dal limite su punizione a calciare sopra la traversa, mentre al 76′ è il solito Spampatti ad addomesticare una palla in area, girarsi e tirare con Tonti a bloccare la sfera. Agli azzurri non restano che le solite palle inattive e proprio sugli sviluppi di una di questa Borghese di testa manda di poco fuori al 82′. Brivido tre minuti dopo. quando i bresciani sviluppano un pericoloso contropiede: Lauricella serve Quaggiotto che però manda a lato. L’ultima chance è di capitan Gentile è al 94′ in pieno recupero, ma Gentile non indovina il diagonale.

Annuncio Pubblicitario

Con questo pareggio, gli azzurri scivolano a -4 dalla capolista Mantova (1-2 sul campo del Seregno) e si ritrovano alle spalle a -1 il terzetto composto da Pro Sesto, Rezzato e Caronnese, che hanno fatto quest’oggi tutte il loro dovere rispettivamente contro Ciserano, Pontisola e Ambrosiana. Domenica prossima al Sinigaglia arriverà il Caravaggio.

us darfo boario
Federico Gentile (Como), sua l’ultima occasione del match

US DARFO BOARIO – COMO 1907 0-0

US DARFO BOARIO (4-2-3-1): Romeda, Fattori, Mondini, Dadson, Lebran, Concina, Quaggiotto, Rachele, Spampatti, Lauricella (dal 88′ Baccanelli), Peli (dal 83′ Sinigaglia). A disp.: Rdifi, Milesi, Ondei, Prandini, Taboni, Consulin, Monteleone.  All.: Bonetti.

COMO 1907 (3-5-2): Tonti, De Nuzzo (dal 79′ Camarlinghi), Loreto, Di Maio (dal 51′ Borghese), Bovolon, Ferrari, Gentile, Raggio Garibaldi (dal 61′ Cicconi), Valsecchi (dal 46′ Celeghin),  Dell’Agnello, Gabrielloni (dal 70′ Gobbi). A disp.: Guagnetti, Anelli, Fusi, Camarlinghi, Borghese. All.: Cau.

Arbitro: Sig. Zucchetti di Foligno

NOTE – Ammoniti: Valsecchi (CO), Borghese (CO), Fattori (DB), Cicconi (CO), Lauricella (DB). Allontanati dalla panchina del Como Gallo Simone e Carafa Antonio. Corner 1-1. Minuti di recupero: 1′ e 5′

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Redazione
Redazione
Informati Vinci Sostieni Spazio Sport Web Brianzolo & Comasco
http://www.wincantu.it

Lascia un commento