Ternana-Como, attacchi Liberati? Ricerca del gol perduto per due

ternana-como
[ethereumads]

Due classifiche differenti ma ultimamente un problema in comune, quello dell’attacco. Ternana-Como penultima gara prima del giro di boa.

Da una parte i rossoverdi, che per tutta la scorsa stagione e parte di quella attuale erano stati apprezzati dagli addetti ai lavori per le loro qualità offensive. Dall’altra gli azzurri, che sulla carta in questo 2022/23 dovrebbero possedere con il trio Cerri-Cutrone-Mancuso (senza dimenticare Ambrosino) uno dei reparti avanzati fra i più temibili della cadetteria. Eppure, un po’ a sorpresa, entrambi gli attacchi stanno vivendo momenti difficili ultimamente. Ma si sa, spesso il rendimento dipende anche da ciò che si riesce a costruire o meno negli altri settori del campo.

Senza dimenticare la possibile esistenza di problemi fisici per alcuni interpreti là davanti: è ad esempio il caso della formazione umbra. Sta di fatto che l’astinenza da gol dei lariani dura già da ben 191′, minuti di recupero esclusi. E non va tanto meglio a “Le Fere”, che nelle loro ultime sette uscite sono rimaste all’asciutto in quattro circostanze, con altrettanti pareggi a reti inviolate. Insomma, entrambe le compagini sperano vivamente in questa domenica di ritrovare la via della rete, sia per regalarsi una graduatoria migliore, sia per far vivere ai propri supporters un po’ di sane emozioni.

Ternana che occupa la quinta posizione in classifica con 26 punti, ottenuti attraverso 7 vittorie, 5 pareggi e 5 sconfitte. Con 20 reti segnate sono il settimo attacco del torneo, mentre i 18 gol subiti ne fanno la settima miglior difesa. Pochi, in confronto alla maggior parte degli altri club, gli innesti rispetto alla scorsa stagione. Fra questi meritevoli di menzione Francesco Cassata (Genoa), Niccolò Corrado (Inter), Andrea Favilli (Genoa), Mamadou Coulibaly, Francesco Di Tacchio e Valerio Mantovani (Salernitana), Raùl Moro (Lazio). I precedenti fra le due formazioni valevoli per il campionato sono in tutto 27, con un bilancio favorevole alle “Fere”: 10 vittorie, 10 pareggi e 7 sconfitte.

Mister Aurelio Andreazzoli, dal suo arrivo, ha per ora schierato i suoi ragazzi sempre con il 4-3-1-2. A difendere i pali ci penserà Antony Iannarilli. Davanti a lui una difesa composta centralmente dal duo Frederik Sorensen e Valerio Mantovani, come terzino sinistro Niccolò Corrado, mentre per il ruolo di terzino destro ballottaggio Salim Diakité e Marino Defendi. In mezzo al campo appaiono sicuri gli impieghi di Francesco Di Tacchio (1 gol fin qui) e Antonio Palumbo (3 reti), con Davide Agazzi e Mamadou Coulibaly che dovrebbero giocarsi la maglia restante. Come trequartista agirà César Falletti (3 gol), davanti confermata la coppia formata da Anthony Partipilo (4 reti) e Stefano Pettinari (1 gol).

ternana-como
César Falletti, a segno in Ternana-Como dell’anno scorso

Moreno Longo: “In Ternana-Como cambieremo il meno possibile, anche loro non contenti di trovarci”

“Abbiamo analizzato l’ultima partita, non possiamo essere superficiali nel dire che è andato tutto bene – ha esordito Moreno Longo -. I perché sono riconducibili alla cura del dettaglio, non può essere un caso se un episodio, nonostante sfortunato, continua a ripetersi. Ci vuole attenzione e concentrazione per 95′, il pericolo è sempre dietro l’angolo. E il calcio insegna che bisogna essere concreti e cinici. Stiamo comunque facendo buone prestazioni, motivo per cui non dovremo perdere fiducia e positività. Quota salvezza? Difficile da prevedere, ma se il livellamento rimarrà questo potrebbe anche abbassarsi rispetto al passato, ma è solo un’ipotesi. Ora proviamo a fare più punti possibili in questi due incontri e poi durante la sosta a recuperare più gente possibile“.

A Terni ci aspetterà una gara molto difficile, sappiamo qual’è il loro obiettivo poiché è stato dichiarato da parte di tutti, con una rosa costruita per vincere il campionato. Ci saranno delle difficoltà da affrontare ma stiamo cercando di diventare una formazione ostica per chiunque. Anche loro non saranno contenti di trovarci, il pronostico sarà dunque aperto. Come assetto cercheremo di cambiare il meno possibile, anche perché non abbiamo tempo per metabolizzare altre situazioni. I tre giocatori davanti hanno sempre costruito parecchio, la sensazione è stata quella che in ogni momento potesse succedere qualcosa. Inoltre gli avversari hanno dovuto spesso prendere delle contromisure“. Fra gli azzurri restano indisponibili Davide Baselli, Moutir Chajia, Cesc Fàbregas, Massimiliano Gatto, Liam Kerrigan e Alessio Iovine, mentre si sta cercando di recuperare Vittorio Parigini.

Aurelio Andreazzoli: “Muoverci tanto e attaccare la profondità per privare il Como dell’equilibrio”

“Abbiamo lavorato come volevamo, con un ritmo abbastanza alto  . le parole di Aurelio Andreazzoli durante la conferenza stampa -. Credo che dunque ci presenteremo bene a questa gara. Loro hanno tre grandi attaccanti, due di questi lo ho anche avuti e anche Cerri è un calciatore che avrei sempre voluto. Quest’ultimo dispone di grande qualità e può sfoderare anche caratteristiche da trequartista, può essere benissimo l’ago della bilancia. Il Como è una formazione che gioca bene e che probabilmente ha perso immeritatamente nello scorso week-end. Ed è anche guidata molto bene. Noi però abbiamo necessità di guardare in casa nostra, a quello che facciamo, fortunatamente ho dei ragazzi molto disponibili all’ascolto. Speriamo di non permettere ai nostri avversari di avere determinati equilibri offensivi, per fare ciò dovremo muoverci e attaccare la profondità”. Out invece fra i padroni di casa Alfredo Donnarumma, Bruno Martella e Marco Capuano, Gabriele Capanna e Samuele Spalluto.

Tra gli squalificati risulta Luca Vignali, difensore dei lariani. Arbitrerà Ternana-Como il signor Daniele Rutella di Enna, coadiuvato dagli assistenti Mauro Galetto di Rovigo e Mario Vigile di Cosenza. Il quarto uomo sarà Niccolò Baroni di Firenze, al Var invece Paolo Mazzoleni di Bergamo e come assistente Manuel Volpi di Arezzo. Il fischio d’inizio è previsto per le ore 14 di domani presso lo stadio Libero Liberati di Terni. La gara è valevole per la diciottesima giornata di serie B 2022/23.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Redazione
Informati Vinci Sostieni Spazio Sport Web Brianzolo & Comasco
http://www.wincantu.it

Lascia un commento