Moutir Chajia ancora in gol, in parità il test con la Juve U23

moutir chajia
[ethereumads]

Finisce 1-1 l’amichevole a Vinovo tra Como e Juventus U23. Per i lariani è ancora una volta Moutir Chajia a trovare ancora la via della rete.

Ultimo test precampionato quello disputato ieri dagli azzurri allo Juventus Training Center di Vinovo, prima dell’esordio domenica 22 agosto in quel di Crotone. Di fronte la formazione Under 23 bianconera che, come il Catanzaro e il Renate (le due avversarie precedentemente affrontate), disputerà il prossimo torneo di C. Rispetto all’impegno di Coppa Italia contro i calabresi, mister Gattuso ha potuto disporre di qualche pedina in più ma i suoi ragazzi non sono andati oltre il pari.

Sotto nel punteggio dopo pochi minuti per via di una conclusione mancina di Soulè deviata da un difensore ospite, i comaschi hanno reagito subito impattando velocemente la contesa. Con Moutir Chajia, abile con un tiro a giro dalla sinistra a battere il portiere locale Israel. Qualche giro di lancette più tardi è Gliozzi ad andare vicino al vantaggio esterno, con una punizione indirizzata sul primo palo fuori di poco.

moutir chajia
Moutir Chajia, particolarmente in forma in questo avvio stagionale

Lariani pericolosi sempre su calcio piazzato nella ripresa, con Kabashi che si vede deviato il tiro sul legno da Israel. Seconda metà di gara che vedrà un’ampia girandola di cambi sia da una parte che dall’altra, con Arrigoni, Facchin, Kabashi e Zito gettati subito nella mischia. Mentre dovranno aspettare più o meno la metà di essa i neo arrivati Parigini e Cagnani, ma anche i giovani Chierichetti, Di Giuliomaria e Walker.

“Per noi è stato un buon test e un buon allenamento. Ho avuto l’opportunità di provare i nuovi giocatori e farmi un paio di idee in vista dell’inizio del campionato“, lo stringato commento di Jack Gattuso al termine della sfida di Vinovo. Calcio d’agosto che dunque volge alla conclusione con poche indicazioni veritiere e interessanti, come d’abitudine. Tra queste però è giusto sottolineare le performance di Moutir Chajia, esterno offensivo classe ’98 che sembra essersi calato perfettamente nella nuova realtà. A segno anche ieri dopo la doppietta rifilata al Catanzaro e ai buoni spunti messi in mostra allo Stadio Città di Meda, chissà mai che quella lariana possa rappresentare una stagione di svolta per lui.

JUVENTUS U23 – COMO 1907  1-1  Marcatori: Soulè (JU) al 4′, Chajia (CO) al 15′

JUVENTUS U23: Israel (Garofani dal 60′), Barbieri (Leo dal 46′), Ntenda (Mulè dal 46′), Leone (Clemenza dal 60′), Dragusin (Poli dal 60′), De Winter (Stramaccioni dal 60′), Sersanti (Boloca dal 60′), Zuelli (Wesley dal 60′), Cudrig (Marques dal 60′), Soulè (Compagnon dal 46′), Sekulov (Lipari dal 46′). A disp.: Raina, Del Fabro, Vlasenko. All.: Zauli.

COMO 1907: Gori (Facchin dal 46′), Ioannou (Cagnano dal 71′), Scaglia, Bertoncini (Chierichetti dal 71′), Bovolon (Zito dal 46′), Chajia (Parigini dal 62’), Bellemo (Di Giuliomaria dal 71′), H’Maidat (Arrigoni dal 46′), Iovine, Gabrielloni (Walker dal 71′), Gliozzi (Kabashi dal 46′). All.: Gattuso.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Redazione
Informati Vinci Sostieni Spazio Sport Web Brianzolo & Comasco
http://www.wincantu.it

Lascia un commento