Matty Foulds al Como, ora il difensore inglese è ufficiale

matty foulds

Un altro inglese per arricchire la batteria di interpreti difensivi di mister Banchini. Ecco chi è il classe ’98 Matty Foulds.

E’ di stamane la notizia di un nuovo acquisto per la squadra lariana, che qualche ora fa ha ufficializzato il tesseramento dell’inglese Matty Foulds dopo un periodo di prova durato all’incirca tre settimane. Così come avvenuto per Magrini, Walker e Bansal-McNulty dunque un altro giocatore si aggrega in pianta stabile alla rosa dopo aver convinto nel corso del tempo in allenamento l’area tecnica.

Matthew Colin Foulds (o più semplicemente Matty), è un difensore centrale di piede sinistro, utilizzabile anche come esterno basso, alto 180 cm e nato a Bradford il 17 febbraio del 1998. Il ragazzo cresce calcisticamente nel Bury Fc finché a 18 anni non passa nelle file dell’Everton, dove è rimasto fino allo scorso anno. Proprio con la maglia dei toffees Foulds ha vinto per due volte la Premier League 2 oltre ad aver collezionato 12 presenze in EFL Trophy e anche un’apparizione in EFL Cup, la coppa di lega inglese.

Al sito ufficiale del Como il giocatore ha dichiarato: “Per me si tratta davvero di una grande e stimolante occasione. Sono molto felice di far parte di questo gruppo e il dovermi confrontare con una realtà nuova ed un calcio diverso è davvero intrigante. Sono pronto a dare il mio contributo”.

Annuncio Pubblicitario

Matty Foulds ha firmato per i lariani un contratto biennale con opzione per un ulteriore anno. Va detto che il giocatore, pur potendo essere all’occorrenza dirottato sull’esterno di difesa, non ha una grande propensione offensiva (in 71 presenze da professionista ha totalizzato 3 gol e un assist) e di fatti è più plausibile che mister Banchini lo utilizzi come centrale di sinistra nella sua difesa a tre, anche se il giocatore ha comunque nella duttilità una qualità importante.

Si arricchisce quindi la colonia britannica in riva al Lario dato che ora il Como conta ben tre giocatori provenienti dalla terra d’Albione: Bansal-McNulty. Walker ed appunto Foulds (tralasciando l’altro nuovo acquisto Agyakwa prelevato dal Watford ma di nazionalità olandese). Sintomo, questo, dell’impegno di Dennis Wise (in collaborazione col DS Ludi) nello scovare talenti nella sua terra d’origine e nella volontà di dare alla società anche un respiro internazionale.

wise Matty Foulds
Dennis Wise, uomo mercato del Como oltremanica

Paragonato inizialmente a giocatori del calibro di John Stones e Mason Holgate, ora stabilmente presenti in Premier League, Matty Foulds non ha mantenuto del tutto le premesse con le quali l’Everton lo ingaggiò dal Bury ma potrebbe lo stesso rivelarsi un innesto importante per la rosa lariana a caccia di riscatto dopo la brutta sconfitta rimediata nel derby di domenica scorsa.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

One thought on “Matty Foulds al Como, ora il difensore inglese è ufficiale

Lascia un commento