Matteo Kucich salva il Como! Distacco invariato dal Gozzano

matteo kucich

A Bra il Como si complica la vita ma vince 2-1, soprattutto grazie al rigore parato al 92′ da Matteo Kucich: gol di Gabrielloni e Cicconi. Gran vittoria del Gozzano contro la Pro Sesto, capolista sempre a +2

La copertina è tutta per lui. Riesce anche ad oscurare un enorme Manuel Cicconi, autore di un gol e un assist. Come dite? Il rigore è stato tirato male da Lazzaro? Non importa, oggi tutto il Como 1907 è ai piedi di Matteo Kucich, un portiere appena 19enne che in questa stagione ha sbagliato pochissimo ma che ha avuto pochi veri momenti di gloria. Giusto esaltarlo oggi, per quel penalty al 92′ che poteva costare carissimo ai lariani.

Il primo tempo scorre via senza eccessivi pericoli: Molino costringe Bonofiglio a una bella parata e, dall’altra parte, un colpo di testa di Montante sibila appena alto. 0-0 anche a Gozzano.
Inizia la ripresa e, al 49′, le prime due della classe segnano praticamente insieme. Gabrielloni la sblocca a Bra su assist di Cicconi (settima rete in dieci presenze), a Gozzano bomber Capogna fa lo stesso contro la Pro Sesto. Il Como non è pago: al 58′ raddoppia Cicconi dopo un’azione personale. Sembra tutto tranquillo, Molino sfiora il tris in un paio di occasioni, eppure il Bra non dà la sensazione di uscire la partita. Tanto è vero che all’81’ riapre i giochi col subentrato Spadafora. Sentinelli e compagni reagiscono: all’85’ Gabrielloni colpisce una traversa di testa e, dopo pochi secondi, il giallorosso Bettati viene espulso. Ma con questo Como non è mai finita, nel bene e nel male: al 92′ Anelli regala scioccamente un rigore al Bra e tutti iniziano a vedersi già a -4 dalla vetta. Lazzaro va sul dischetto, ma Kucich decide di prendersi la palma di protagonista di giornata e para con i piedi.

Intanto il Gozzano mantiene l’1-0, stesso punteggio per la Caronnese a Casale. Piemontesi a +2 dal Como e a +6 dalla stessa Caronnese. I lariani rimangono faticosamente in scia della capolista: tutto quello che serve in vista dell’attesissimo scontro diretto di domenica prossima al Sinigaglia.

Annuncio Pubblicitario

BRA-COMO 1-2

matteo kucichBRA (4-2-3-1): Bonofiglio; Mulatero, Rossi, Bettati, Besuzzo (dal 62’ Salamon); Dolce, Barale (dal 62’ Gasbarroni); Beltrame (dal 76’ Spadafora), Tuzza (dal 71’ Tesio), Montante (dal 71’ Brancato); Lazzaro. All. Daidola
A disp. Pelissero, Cavallera, Morra, Casassa

matteo kucich

COMO (3-5-2): Kucich; Anelli, Sentinelli, Adobati; Bovolon, Cicconi (dall’87’ Gobbi), Buono, Molino, De Nuzzo; Fusi (dal 46’ Bradaschia), Gabrielloni. All. Andreucci
A disp. Gozzi, D’Aiello, Zukic, Bartoli, Meloni, Camarlinghi, Di Tommaso

Marcatori: Gabrielloni al 49′, Cicconi al 58′, Spadafora all’81’

Arbitro: Bertini di Lucca

Note: ammoniti Montante, Gabrielloni, Buono, Mulatero. Espulso Bettati all’85’. Recuperi 1’, 4’.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Alessio Lamanna
Alessio Lamanna
Già da bambino sognavo di far parte del mondo del giornalismo calcistico. Missione compiuta: dal post-diploma ad oggi, non ho mai smesso di scrivere di Serie C, con un occhio sempre sul Como, mia squadra del cuore. Un privilegio che amo mettere al servizio dei lettori.

4 thoughts on “Matteo Kucich salva il Como! Distacco invariato dal Gozzano

Lascia un commento