Lewis Walker tripletta, sei reti del Como contro il Muggiò

lewis walker

Nel secondo test stagionale dei lariani in evidenza la punta inglese Lewis Walker. La compagine di Promozione del Muggiò sconfitta 6-0.

Si è concluso nel pomeriggio di venerdì il ritiro valtellinese per il Como 1907. Dopo due settimane di intenso lavoro, è ora di tornare in riva al Lario per i ragazzi di mister Jack Gattuso. Domani e domenica per i comaschi ci saranno due giorni di meritato riposo, prima di riprendere con vigore la preparazione estiva lunedì, con una nuova amichevole programmata per sabato prossimo. L’avversario? Potrebbe essere il Renate, ma si attende ancora l’ufficialità da parte del club azzurro.

Como che ieri ha comunque iniziato ad alzare il livello della sfidante, passando dalla formazione di Seconda Categoria della Bormiese al Muggiò, squadra che parteciperà al prossimo campionato di Promozione dopo l’amara retrocessione dall’Eccellenza. Una rosa, quella gialloblu, composta da numerosi ragazzi proveniente dal proprio settore giovanile.

E che non hanno sfigurato, a dire il vero, contro i più quotati atleti comaschi che affronteranno la serie B 2021/22. Per il Como, partito con la difesa a tre per poi passare al 4-4-2 nella ripresa, tre gol per tempo. Un assetto, quella della prima frazione, dovuto più alle diverse assenze che non a un’idea di gioco in particolare. Da registrare il debutto del portiere Stefano Gori e la buona verve di Lewis Walker, seppur agevolata da qualche manchevolezza della retroguardia del Muggiò.

lewis walker
Lewis Walker, altri tre gol dopo quelli alla Bormiese (foto Como 1907)

Ed è stato proprio l’attaccante inglese a sbloccare il punteggio dopo otto minuti, chiudendo una triangolazione con Gabrielloni e trafiggendo Regina dal limite con il mancino. Raddoppio poi nato da un corner calciato dalla destra di Arrigoni, sul quale Gabrielloni centra la traversa di testa ma ribadisce in rete sul nuovo tentativo. Il tris viene invece servito dal cipriota Ioannou, con un tiro a giro in occasione di una conclusione di Chajia respinta dalla difesa dei brianzoli.

Nella ripresa Lewis Walker batte nuovamente Regina, con un’incursione in area e sfruttando poi un errato disimpegno di quest’ultimo. Il 6-0 finale è stato invece messo a segno da Elia Di Giuliomaria, che ha confermato il suo fiuto del gol dopo la doppietta inflitta alla Bormiese cinque giorni prima, con un colpo di testa vincente su un cross proveniente dalla destra di Bovolon.

“Sono abbastanza soddisfatto, considerando che arriviamo da quattordici giorni di lavoro e quindi la squadra era stanca sia a livello fisico che mentale – il commento positivo di Jack Gattuso -. Oggi inoltre è stata una giornata abbastanza calda e chiaramente i ritmi non sono stati molto elevati. Tuttavia il gruppo ha risposto bene, facendo ciò che ho chiesto. Ora due giorni per ricaricarci, poi da lunedì sotto nuovamente con il lavoro”.

Difesa a tre dettata più che altro dal fatto che avevamo tanti giocatori fuori, volevo metterne il maggior numero possibile nelle condizioni di giocare nel proprio ruolo – ha poi proseguito l’allenatore comasco -. Nella ripresa siamo poi passati al 4-4-2 e anche oggi i nostri giovani si sono fatti trovare pronti, dandoci una mano. Quello che conta in questo momento è implementare un po’ la condizione fisica e limitare gli infortuni”.

COMO 1907 – MUGGIO 6-0  Marcatori: Walker all’8′, 52′ e 55′, Gabrielloni al 12′, Ioannou al 40′, Di Giuliomaria all’80’

COMO 1907: Gori (dal 45’ Zanotti), Solini, Bertoncini (dal 45’ Crescenzi), Scaglia (dal 55’ Cerasani), Ioannou (Dkidak), H’Maidat (dal 45’ Celeghin), Arrigoni (dal 75’ Pelà), Bovolon, Chajia (dal 75’ Di Giuliomaria), Gabrielloni (dal 75’ Chierichetti), Walker. All.: Gattuso.

FCD MUGGIO’: Regina, Arena (dal 46′ Personé), Campanella (dal 52′ Belnome), Monteverde, Morabito, Amar, Cavaliere, Baldo (dal 62′ Minarvino), Brighenti, Cavalli, Personé. A disp.: Panucci, Gentile. All. Natobuono.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Redazione
Informati Vinci Sostieni Spazio Sport Web Brianzolo & Comasco
http://www.wincantu.it

Lascia un commento