Folgore Caratese-Como 2-1: turnover flop, lariani fuori dalla Coppa

folgore caratese

Tra Folgore Caratese e Como finisce 2-1: brianzoli qualificati ai sedicesimi di Coppa Italia. Sconfitta meritata per i lariani, con tante seconde linee

Il Como saluta la Coppa Italia di Serie D uscendo sconfitto da Carate col punteggio di 2-1. Andreucci ha scelto di schierare solo tre titolari dal 1′: Bova, Gentile (che però in campionato starà fuori tre giornate) e Petrilli. Nessun dramma, dunque, se mai un piccolo allarme sulla qualità dei rincalzi biancoblu: soprattutto i nuovi visti in difesa sembrano aver ancora bisogno di parecchio rodaggio.

Mancavano Sentinelli e Anelli, squalificati, mentre Guazzo non è andato nemmeno in panchina. Quello del centravanti è un caso: dopo la discussione con Andreucci a seguito della sostituzione contro il Pavia, Guazzo è rimasto in panchina a Caronno e oggi non era nemmeno in distinta. Nel postpartita, a precisa domanda, mister Andreucci ha liquidato la questione con un “sta parlando con la società” e ha preferito non commentare l’ipotesi di un possibile addio.

Tornando al campo, brutto primo tempo in cui la Folgore Caratese ha vissuto un crescendo di pericolosità, dapprima creando alcune occasioni, poi colpendo un palo con Monticone e infine sbloccando la partita con Drovetti, su azione contestata dai lariani che chiedevano un fallo in attacco. Como pericoloso solo con qualche fiammata personale e con una combinazione Fusi-Petrilli, che ha portato l’esterno ex Padova a un tiro che non ha centrato la porta.

folgore caratese
Mister Andreucci

Nella ripresa gli ingressi di Morelli e Bradaschia non sconvolgono il copione, anzi, al 62′ la Folgore colpisce un altro palo con Castellani. Andreucci si gioca anche le carte Fall e Gobbi, ma i suoi continuano a creare poco e finiscono per subire il raddoppio, all’88’, con Vingiano che batte Gozzi su assist da destra di Corioni. I lariani vivono una fiammata finale con un colpo di testa di Fall e, al 95′, con una gran botta su punizione di Cicconi che vale il 2-1 finale.

Sotto al tabellino la nostra diretta, azione per azione.

FOLGORE CARATESE-COMO 2-1

Folgore Caratese (4-3-3): 1 Varesio; 17 Marconi, 4 Monticone, 33 De Rosa, 3 De Santis (al 77′ 19 Picone); 27 Vingiano, 8 Bianco, 18 Drovetti (al 81′ 67 Corioni); 10 Peluso (al 73′ 2 Burato), 9 Castellani, 20 Ferreira (al 93′ 11 Nodari). A disp. 12 Rainero, 88 Cattaneo, 77 Bonanni, 89 Antonucci, 23 Moretti. All. Siciliano

Como (4-3-3): 1 Gozzi; 2 Manti (al 46′ 20 Morelli), 5 Bartoli, 4 Bova, 2 Zukic; 7 Bonaiti, 6 Gemignani (dal 69′ 18 Fall), 8 Gentile; 11 Cicconi, 9 Fusi (al 83′ 16 Gobbi), 10 Petrilli (al 46′ 13 Bradaschia). A disp. 12 Kucich, 14 Molino, 15 Renzi, 17 Di Jenno, 19 Valenti. All. Andreucci

Arbitro: Gullotta di Siracusa

Marcatori: 39′ Drovetti (FC), 88′ Vingiano (FC), 95′ Cicconi (C)

Ammoniti De Santis, De Rosa, Burato, Ferreira

Finisce qui! Folgore Caratese-Como finisce 2-1, lariani fuori dalla Coppa
96′ GOL DEL COMO! Gran botta da punizione di Cicconi, sul palo del portiere: accorciano le distanze i lariani
94′ OCCASIONE COMO! Bradaschia per Fall, che indirizza all’incrocio un colpo di testa smanacciato in corner da Varesio. Poi punizione dal limite per il Como
93′ Nodari per Ferreira nella Caratese
91′ OCCASIONE CARATESE! Altro contropiede nato da un errore di Zukic, Corioni prova un tiro a giro che finisce fuori
90′ ammonito Ferreira
88′ RADDOPPIO CARATESE! Ripartenza fulminea, Corioni salta Zukic e mette in mezzo per Vingiano che fredda Gozzi! Como praticamente fuori dalla Coppa
86′ secondo corner di fila, su cui Bova commette però fallo in attacco
85′ TENTATIVO COMO: Gobbi controlla in area e prova un tiro un po’ scoordinato, che però vale un corner
84′ ammonito Burato
83′ è il momento di Gobbi, che sostituisce un buon Fusi
81′ esce Drovetti ed entra Corioni nella Caratese
77′ gran traversone di Fusi a pescare Fall, bravissimo ad anticiparlo Varesio in uscita alta. Intanto esce De Santis ed entra Picone
76′ brutta punizione di Cicconi dalla fascia destra, troppo sul portiere
75′ ammonito anche De Rosa
73′ ammonito De Santis. Esce Burato ed entra Peluso nella Caratese
72′ continua a far fatica il Como, che ora è passato al 4-2-3-1 con Fall punta e Fusi a supporto.
71′ TENTATIVO CARATESE: cross di Bianco, tiro al volo di Castellani e palla sul fondo
69′ è il momento di Fall, che entra al posto di Gemignani
68′ gioco spezzettato in questa fase, con la Caratese che sceglie la strategia dei falli frequenti
64′ direzione all’inglese dell’arbitro Gullotta, che fischia poco e non ammonisce mai. In questo caso l’azione comasca era stata interrotta da un fallo a metà campo dritto su Bonaiti, ma nessun provvedimento è stato preso
62′ PALO CARATESE! Cross di Ferreira per Castellani, difesa lariana completamente sorpresa: il tocco del numero 9 sbatte sul palo!
60′ parte dell’illuminazione si è spenta a Carate, ma la visuale è comunque sufficiente
59′ lunga azione della Caratese a cui Morelli pone fine con una decisa scivolata
57′ TENTATIVO COMO: sinistro da fuori area di Cicconi, rasoterra e centrale. Para Varesio
55′ corner importante guadagnato da Fusi, bloccato da Monticone. Sull’angolo, Bartoli finisce giù in area ma non ci sono proteste, anche perché la parabola di Cicconi era lunga
54′ combinazione vivace tra Cicconi e Gentile, passaggio poi verso Bradaschia il cui cross è impreciso
51′ il Como prova ad alzare il ritmo ma la Caratese sta giocando con molta intensità a metà campo
50′ Ferreira segna un gran gol di testa, ma a gioco fermo
48′ punizione dalla trequarti per la Caratese respinta da Cicconi
46′ il Como riparte con due cambi! Morelli e Bradaschia per Manti e Petrilli
21.01 riprende Folgore Caratese-Como

46′ dopo un minuto di recupero, l’arbitro manda tutti negli spogliatoi! 1-0 per la Caratese al termine di un primo tempo non positivo per il Como, che ha palesato diverse difficoltà in entrambe le fasi.
43′ OCCASIONE CARATESE! Ingenuità di Bartoli che si fa scavalcare dal pallone e da Peluso, che parte verso la porta ma, a tu per tu con Gozzi, manda a lato!
42′ Brutta botta per il Como, che prova però l’immediata reazione cercando spesso Cicconi e Petrilli
39′ GOL DELLA CARATESE! Flipper al limite dell’area lariana, con il rimpallo che favorisce Peluso, il quale mette in mezzo per Drovetti che scarica un gran destro dal limite all’angolino, imparabile per Gozzi!
38′ PALO CARATESE! Bello schema da punizione, con Monticone che riceve una sponda aerea e prova un tiro al volo che sbatte sul palo esterno!
36′ TENTATIVO COMO: sortita offensiva di Zukic che prova il destro a giro. Ma la palla non gira e viene bloccata da Varesio
33′ TENTATIVO CARATESE: altro tiro da fuori di Ferreira, con una deviazione di Bova che finisce in corner e fa scorrere un brivido a Gozzi. Dal corner lo stesso Gozzi allontana di pugno.
30′ Fusi tenta l’assist per Cicconi, la palla non passa
29′ TENTATIVO CARATESE: lancio sbagliato di Zukic che costringe Gemignani al fallo. La punizione porta a un tiro da fuori di Ferreira, di poco alto
27′ punizione di Cicconi a cercare l’inserimento di Fusi, che però era in fuorigioco
25′ OCCASIONE CARATESE! Punizione nei pressi della bandierina battuta da Peluso, palla in area piccola, Gozzi ritarda l’uscita e la palla rimane pericolosamente nei pressi della linea di porta! Poi l’arbitro fischia una carica sul portiere
23′ uscita avventurosa di Varesio al limite dell’area, ma in qualche modo il portiere di casa la blocca con le mani
21′ TENTATIVO CARATESE: meno sapiente questo tiro da lontano di Vingiano, ben lontano dalla porta di Gozzi
20′ sapiente lancio di Vingiano per Castellani, ma il guardalinee ferma tutto per fuorigioco
18′ buon contrasto di Zukic su Castellani sulla trequarti lariana
16′ azione corale della Caratese ben sbrogliata da Manti e Gemignani
14′ OCCASIONE COMO! Altra iniziativa di Fusi che aspetta l’inserimento di Petrilli e lo serve in area: il sinistro dell’esterno finisce alto di poco!
13′ bell’uno-due Cicconi-Fusi, il numero 9 entra in area e viene messo giù da De Santis: contatto sospetto
12′ bella combinazione Zukic-Petrilli-Fusi a metà campo, poi la punta viene fermata dal pressing caratese
9′ la Caratese prova ad offendere soprattutto sulla sinistra, per cercare di sorprendere Manti e Bartoli: per ora reggono i giovani lariani
8′ entrata decisa di Ferreira su Gentile a metà campo: punizione
6′ Peluso prende il fondo e mette in mezzo una palla interessante per Ferreira, il cui colpo di testa è debole e viene bloccato da Gozzi
5′ cross di Manti messo fuori dalla difesa avversaria
4′ il Como prova a mettere il naso fuori, fase di studio
1′ Subito al tiro Bianco: destro da fuori area di poco alto
1′ si parte!! Inizia ora Folgore Caratese-Como
19.58 – entrano ora in campo le squadre! Como in completo blu, Caratese in tenuta bianca

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Alessio Lamanna
Già da bambino sognavo di far parte del mondo del giornalismo calcistico. Missione compiuta: dal post-diploma ad oggi, non ho mai smesso di scrivere di Serie C, con un occhio sempre sul Como, mia squadra del cuore. Un privilegio che amo mettere al servizio dei lettori.

Lascia un commento