Derby Como-Varese: il vincitore del nostro concorso è Andrea Novati

La vittoria della Pro Sesto regala il derby Como-Varese al giovane tifoso della Pallacanestro Cantù: per lui domenica sarà la prima stagionale al Sinigaglia

Un 26enne canturino che studia Economia e diritto d’impresa a Varese. E’ questo l’identikit del secondo vincitore del concorso “Fate il vostro gioco” marcato Wincantu.it. Dopo Loris Fazio, che si era portato a casa due biglietti per Hockey Como-Hockey Milano, è stata la volta di Andrea Novati che, grazie a un pronostico astuto e fortunato su Pro Sesto-Como, si è guadagnato un posto gratuito in tribuna per il derby Como-Varese di domenica prossima.

Per questo concorso ci siamo avvalsi della collaborazione del Como 1907, con l’Ad Roberto Felleca che si è mostrato molto disponibile e ci ha anche lodato per quest’iniziativa, che può avvicinare la piazza alla squadra. Ed è stato un successo: ben 45 persone hanno fatto il loro pronostico. La maggioranza ha previsto un successo del Como a Sesto San Giovanni: solo Andrea Novati e Giulio Sandri (secondo classificato, a lui e a Luca Cattaneo vanno i gadget del Como 1907) hanno azzardato una vittoria biancoceleste.

Abbiamo fatto una chiacchierata con Andrea Novati e ne pubblichiamo i contenuti qui di seguito, per rendere tutti voi partecipi dell’esito di questo concorso.

Annuncio Pubblicitario

Andrea, sei un affezionato del Como?
Diciamo che essendo canturino e praticamente nato al Pianella, seguo essenzialmente la Pallacanestro Cantù. Quest’anno mi sono abbonato nonostante tutto e il campo mi sta dando ragione: la squadra è buona anche se le vicende societarie danno sempre un po’ di incertezza. Quando il tempo me lo permette, seguo anche il Como. Ma gli impegni sono tanti e quest’anno non sono mai riuscito a vederlo giocare. Però ci tenevo a farlo e sono contento di aver vinto questo biglietto. Mi accompagnerà mio padre, tifoso di lungo corso“.

Hai pronosticato la sconfitta dei lariani a Sesto: come mai?
Come già detto ci tenevo a vincere il concorso. Quindi, vedendo che quasi tutti puntavano sulla vittoria del Como, ho provato ad azzardare sulla sconfitta. Ovviamente mi è dispiaciuto veder perdere il Como: in cuor mio speravo e credevo vincesse nonostante il mio pronostico contrario“.

Bene, chiudiamo sul futuro di Como e Cantù: come vedi le rispettive stagioni?
Per Cantù partecipare alla Coppa Italia sarebbe già un buon risultato, poi per i playoff vedremo. Invece il Como è più attrezzato: la società sta investendo tanto e vincere il campionato non è impossibile“.

Andrea sarà tra i tanti – speriamo – spettatori del derby Como-Varese, una partita che significherà molto per entrambe le squadre e per le tifoserie. Quella biancorossa non potrà essere al Sinigaglia: prevedibile, dopo i disordini dell’andata. Il derby viene dopo una brutta sconfitta patita dal Como ed è occasione di riscatto. Andreucci ha fatto autocritica, vedremo se la squadra tornerà a mostrare quella determinazione necessaria per dar seguito alle proprie ambizioni.

fate il vostro gioco

Intanto si torna a parlare di Pietro Porro e dei suoi ex compagni di avventura: Porro e Foti sono stati infatti relegati agli arresti domiciliari accusati di bancarotta fraudolenta, ai tempi del fallimento del loro Como.

Una ferita aperta per tutti i tifosi. Ben diversa dalla vicenda di Lady Essien, che non ha nemmeno fatto in tempo a guadagnare la fiducia della città. La proprietà comasca invece si era presa tutti gli onori del ritorno agli antichi splendori di squadra (in B), centro sportivo e vivaio, facendo sognare molti. Ma i sogni, soprattutto nel calcio, sono spesso fugaci: Porro e i suoi finiscono nei guai per aver tolto Orsenigo al club, intestandolo alla loro S3C. Per non parlare degli assurdi passaggi di proprietà del marchio con cifre gonfiate. Una Procura molto tempista (che per Porro e Foti aveva chiesto il carcere, poi il GIP ha deciso per i domiciliari) ha fatto partire istanza di fallimento, finalizzata in tribunale a luglio 2016. Anche in questa vicenda, così come in quella successiva di Lady Essien, troviamo una marea di punti oscuri che, speriamo, verranno presto o tardi chiariti.

Calcio Como 1907
Pietro Porro
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Alessio Lamanna
Alessio Lamanna
Già da bambino sognavo di far parte del mondo del giornalismo calcistico. Missione compiuta: dal post-diploma ad oggi, non ho mai smesso di scrivere di Serie C, con un occhio sempre sul Como, mia squadra del cuore. Un privilegio che amo mettere al servizio dei lettori.

3 thoughts on “Derby Como-Varese: il vincitore del nostro concorso è Andrea Novati

Lascia un commento