Davide Bertoncini per la difesa azzurra. Pronto il biennale.

davide bertoncini

Il Como pronto ad annunciare Davide Bertoncini, che porterà centimetri e qualità al servizio del reparto difensivo. Saluta Francesco Marano.

Ultime battute del calciomercato estivo che, per lo slittamento dell’avvio stagionale per le note problematiche sanitarie, quest’anno si chiuderà il 5 ottobre. Restano quindi soltanto sette giorni a disposizione dei club per provare a rafforzare le proprie rose. In tal senso non fa eccezione la società lariana, alla ricerca di un difensore e di un attaccante con un certo pedigree. In attesa di sapere chi darà manforte ad Alessandro Gabrielloni lì davanti, non paiono esserci più dubbi sulla pedina che puntellerà il reparto arretrato.

Per metà settimana è infatti atteso l’annuncio di Davide Bertoncini, difensore centrale nativo di Fiorenzuola d’Arda classe ’91. In uscita dalla Reggina, società di serie B con la quale ieri ha potuto vestire per l’ultima volta la maglia amaranto, pur non entrando in campo, all’Arechi di Salerno. Il giocatore non rientra più nei piani di mister Toscano, nonostante l’anno scorso fu comunque uno dei protagonisti della meritata promozione con 13 presenze. Accelerazione della trattativa avvenuta la settimana precedente, ma ora tutto è pronto per essere messo nero su bianco.

Sulle qualità del piacentino, rapportate nel campionato di C, non si discute. Qualche controindicazione in più la si può invece trovare alla voce infortuni, che talvolta ne hanno condizionato la carriera. Così si scopre che la stagione in cui ha totalizzato più presenze è stata la 2018/19 al Piacenza, dove si levò la soddisfazione di realizzare tre reti in trenta presenze. Una divisa vestita anche nel 2011/12 oltre che nelle giovanili, mentre dal 2012 al 2016 al Frosinone la grande gioia della duplice promozione in B e in A, seppur con ruolo di secondo piano (un totale di 43 presenze in quattro annate).  In aggiunta a queste tappe, anche quelle a Modena, Matera e Lucca.

Annuncio Pubblicitario

Con Davide Bertoncini il Como alza così qualità e fisicità (è alto 188 cm) della sua difesa. Ma per qualcuno che arriva, qualcun’altro è destinato a far le valige. Infatti, nonostante si vada verso un allargamento delle liste istituite dalla Lega Pro (passando da ventidue a ventiquattro), attualmente nella rosa lariane si contano venticinque giocatori. Ventisei con Bertoncini. E dal conteggio è già stato escluso Francesco Marano, che da oggi è diventato ufficialmente e a titolo definitivo un calciatore del Renate, affrontato dagli uomini di Banchini nell’esordio di ieri allo Stadio Città di Meda. Che al tempo stesso si sia rinforzata una papabile concorrente per le zone medio-alte della classifica? La speranza è ovviamente di no.

davide bertoncini
Francesco Marano lascia il Lario dopo soltanto una stagione

Infine, una nota riguardante all’impianto che ospiterà le partite casalinghe dei comaschi, in attesa della sistemazione del terreno al Giuseppe Sinigaglia. In lizza ci sarebbero Meda e Novara, ma non è da escludere nemmeno l’ipotesi Vercelli. La scelta dovrebbe ricadere tra una delle prime due, considerando anche l’indisponibilità del Silvio Piola in occasione di un’eventuale quarta giornata da affrontare lontano dal proprio lago. L’ufficialità della decisione è comunque attesa nelle prossime ore.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Marco Ballerini
Marco Ballerini
Un calcio al pallone, due tiri a canestro, una corsa nei boschi, una pedalata tra salite e discese, una nuotata nel mare, una sciata nel bianco, una pagaiata sul lago.. Sacrifici, sudore, fatica, passione, socialità, emozioni, obiettivi, traguardi.. Lo sport è sempre un ottimo pretesto per VIVERE e per sentirsi VIVI !!

Lascia un commento