Cutrone pigliatutto: il Trofeo Borgonovo dopo l’Mvp serie BKT

patrick cutrone
[ethereumads]

Giorni di meritati riconoscimenti per Cutrone. Dopo il premio come miglior giocatore di B, questa sera ha sollevato il Trofeo Borgonovo.

La stagione del Como 1907 si è conclusa trionfalmente da poco meno di una settimana, con il ritorno nel massimo palcoscenico nazionale dopo 21 lunghissimi anni. Epilogo più esaltante per tutto l’ambiente azzurro non poteva certamente esserci e ciò grazie alla forza di un collettivo che si è palesata soprattutto nei momenti difficili, con tante situazioni inizialmente di svantaggio ribaltate nel corso dei restanti novanta minuti.

Ma sebbene la coesione del gruppo sia stato il vero ingrediente di questa spettacolare cavalcata, qualche singolo calciatore ha spiccato più degli altri. E non è poi così difficile individuarlo: non bastassero le prestazioni sotto gli occhi di tutti, recentemente sono arrivati anche due premi a certificare la splendida annata di Patrick Cutrone anche sul rettangolo di gioco (fuori la nascita di sua figlia Bianca).

Il primo è giunto nell’immediato post partita di Como-Cosenza, momento nel quale il ragazzo di Paré ha sollevato quello di miglior giocatore della serie BKT. Determinanti sono stati i 14 gol segnati in questo 2023/24, che lo hanno collocato al settimo posto della classifica marcatori. Tuttavia, epurando la graduatoria dai rigori trasformati (0 per lui), il 26enne salirebbe sul gradino più basso del podio.

patrick cutrone
Patrick Cutrone premiato nel post di Como-Cosenza dal presidente di Lega B Mauro Balata

Mai in carriera l’attaccante di scuola Milan aveva segnato tante reti in campionato, con il secondo miglior dato ottenuto proprio in maglia rossonera nel 2017/18 con 10 sigilli. E molti, quest’anno, anche i gol cosiddetti pesanti da lui realizzati. Un particolare non da poco che certamente non è sfuggito ai suoi affezionatissimi tifosi, che grazie alle loro votazioni lo hanno incoronato anche come degno erede di Alberto Cerri nel Trofeo Borgonovo.

Podio relativo alla dodicesima edizione che è stato completato da Alessandro Gabrielloni e Adrian Semper, anch’essi presenti durante la premiazione di questa sera presso l’area feste di Montano Lucino. Avvenuta all’interno a causa delle avverse condizioni meteorologiche e ciò non ha permesso un abbraccio ancora più grande a questi protagonisti da parte della loro tifoseria.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Redazione
Informati Vinci Sostieni Spazio Sport Web Brianzolo & Comasco
http://www.wincantu.it

Lascia un commento