Como-Varesina 2-1, ma il Gozzano spegne le speranze lariane

Como-Varesina

Vincendo a Caronno, il Gozzano mette un’enorme ipoteca sulla promozione e rende quasi inutile il bel successo biancoblu in Como-Varesina. Probabili playoff contro la Pro Sesto

CLICCA QUI PER RILEGGERE IL NOSTRO LIVE MATCH DI CARONNESE-GOZZANO

Com’era preventivabile, il primo posto del girone A di Serie D rimane in palio fino all’ultima giornata. Il Como 1907 sperava di arrivarci da primo in classifica e ha fatto il suo dovere, battendo 2-1 una Varesina tutt’altro che arrendevole. Ma la capolista Gozzano ha fatto l’impresa: il 2-0 ottenuto sul campo della Caronnese la lascia a +2 e vale una bella fetta di promozione. Manca ancora una giornata. Però la prima della classe ospiterà l’Arconatese già salva e il Como andrà a Carate: speranze lariane di primo posto ridotte al lumicino. Felleca nel postpartita è stato lapidario: “Le speranze muoiono oggi, faremo i playoff“.

 

Como-Varesina non è stata una partita facile. Gli ospiti iniziano bene, ma lo splendido gol di Sentinelli incanala la partita sui binari biancoblu (quasi contemporaneamente il gol di Perez a Caronno). Gabrielloni colpisce una traversa, poi si mangia il raddoppio che arriva al 40′ con un gol dell’altro senatore, Gentile. Ripresa a ritmi più blandi, aspettando invano buone nuove da Caronno: occasioni per Bradaschia e Gentile, dall’altra parte Shiba prima impensierisce Kucich e poi lo batte. Ma è già il 92′, la partita finisce e il Como inizia a rassegnarsi ai playoff, che probabilmente la opporranno alla Pro Sesto.

Annuncio Pubblicitario

 

COMO-VARESINA 2-1

COMO 1907 (3-5-2): Kucich; D’Aiello, Sentinelli, Bova; Loreto, Fusi (dal 78′ Gobbi), Buono, Gentile, Di Jenno (dal 67′ Zukic); Gabrielloni (dall’87’ Meloni), Bradaschia (dall’81’ Molino).
A disp. Gozzi, Manti, Adobati, Cicconi, Valsecchi. All. Andreucci

VARESINA (4-3-3): Vaccarecci; Tino, Albizzati, Milianti, Leotta (dall’84’ De Min); Mavrov (dal 46′ Vinasi), Giglio, Martinoia (dal 65′ Mella); Vitulli (dal 90′ Deodato), Shiba, Caldirola (dal 76′ Broggi).
A disp. Del Ventisette, Morello, Menga, Segalini. All. Spilli

Marcatore: Sentinelli al 13′, Gentile al 40′, Shiba al 92′

Arbitro: Arace di Lugo di Romagna

Note: spettatori 1.706, di cui 6 ospiti. Corner 4-6. Recuperi 0′, 4′. Ammoniti Milianti, Mella. Giornata serena, terreno di gioco in discrete condizioni.


Diretta web wincantu.it:

16.57 – FINISCE QUI! Como-Varesina finisce 2-1 ma è una vittoria amara, perché il Gozzano ha sbancato Caronno e dunque la corsa-promozione è quasi compromessa

93′ sfortunato Manti, stava per fare il suo esordio stagionale ma il gol ospite ha fatto saltare la sostituzione
92′ SHIBA! SPLENDIDO GOL DELLA VARESINA! Sinistro a giro sul secondo palo imparabile per Kucich
91′ quattro di recupero
89′ partita che ha poco da dire ormai, le notizie provenienti da Caronno hanno spento gli entusiasmi
87′ entra Meloni per Gabrielloni, intanto c’è il raddoppio del Gozzano: ora si fa davvero dura
83′ torna in avanti la Varesina, corner concesso da Loreto che però porta solo a un fallo in attacco
81′ canovaccio della partita che non cambia, predominio territoriale del Como, Varesina piuttosto passiva anche se prima si è resa pericolosa. Entra Molino per Bradaschia
78′ Gobbi entra al posto di un buon Fusi
76′ OCCASIONE VARESINA! Colpo di testa di Shiba, Kucich si esalta e mette in corner!
75′ OCCASIONE COMO! Fotocopia dell’azione di prima, tiro sul primo palo di Gentile e palla sull’esterno della rete
73′ il Sinigaglia esulta per un presunto gol della Caronnese che però non c’è
71′ ritmi notevolmente più bassi in questa ripresa, la Varesina ha un po’ tirato i remi in barca e il Como non ha la necessità di segnare ancora
69′ OCCASIONE COMO! Altra percussione di Gentile, che vince un paio di duelli fisici e prova un destro che si spegne sull’esterno della rete!
68′ Gentile parte in contropiede ma, entrato in area, perde il contrasto
67′ intanto la Caronnese ha colpito una traversa
66′ TENTATIVO COMO: Loreto prova una punizione velenosa, Vaccarecci para in due tempi. Entra Zukic per Di Jenno
64′ TENTATIVO COMO: Gentile batte verso la porta sul palo del portiere, palla larga
63′ ammonito Milianti per aver cinturato Bradaschia
62′ TENTATIVO VARESINA: ci prova Martinoia, palla centrale per Kucich
59′ nulla di fatto a Caronno, come potete vedere dal nostro Live (qui sopra il link). Caronnese che non sta creando molto per pareggiare
58′ rimpallo in area comasca, Kucich però blocca senza affanni
56′ cross teso di Bradaschia, Fusi non ci arriva
55′ percussione di Shiba, che salta Bova e prova un tiro-cross terminato alto. Poi proteste ospiti per un possibile contatto
53′ Fusi avanza centralmente e allarga a sinistra per Bradaschia, il cui tiro è ribattuto
52′ Vaccarecci esce e viene caricato, la palla entra in porta ma l’arbitro aveva già fischiato
51′ cross alto verso Fusi, Leotta lo anticipa in corner. Angolo che finisce nei piedi di D’Aiello, che ne guadagna un altro
49′ OCCASIONE COMO! Continua l’incantesimo che ostruisce le vie del gol a Bradaschia! Percussione centrale caparbia e tiro troppo debole e centrale!
47′ subito buona percussione di Fusi strattonato vicino alla linea di fondo, per l’arbitro non c’è nulla
46′ Como-Varesina riparte con Vinasi al posto di Mavrov

15.50 – il primo tempo finisce senza recupero: doppio vantaggio lariano in Como-Varesina, ma vince anche il Gozzano

45′ bella palla profonda di Buono per Fusi, Vaccarecci però lo anticipa
44′ corner senza esito per la Varesina
42′ decimo gol di Gentile, nono di Sentinelli
40′ GENTILE! RADDOPPIA IL COMO! Gentile raccoglie una palla vagante e scarica un gran destro dal limite che si infila all’angolino!
39′ finte e controfinte di Bradaschia al limite dell’area, alla fine perde il pallone
38′ Shiba cicca un tiro dal limite, Kucich raccoglie prontamente la palla vagante
37′ OCCASIONE COMO! Cross meraviglioso di Fusi per Gabrielloni, che a cinque metri dalla porta riesce a sbagliare il colpo di testa! Chance clamorosa!
35′ prima Fusi prova un tiro telefonato e respinto dalla difesa, poi Gentile prova una girata acrobatica ma cicca il pallone
33′ palla persa da Di Jenno che manca lo stop
32′ entrata dura di Mavrov a metà campo, punizione ma niente cartellino
31′ Como vivace, ma la Varesina è tutt’altro che arrendevole: partita bella e aperta
28′ TRAVERSA DI GABRIELLONI! Gran tiro del numero 9 lariano, un diagonale da posizione defilata che sbatte sul montante!
27′ OCCASIONE VARESINA! Caldirola prova il tiro della domenica, un destro da lontanissimo che si dirige proprio all’incrocio: Kucich è pronto e mette in corner!
25′ Bradaschia messo giù da Giglio, ancora sul vertice sinistro dell’area ospite. Altra punizione sulla barriera, stavolta ad opera di Buono
24′ altro lancio troppo lungo di Sentinelli, che si scusa col destinatario Fusi
24′ stavolta è Bova a esibirsi in un bel recupero in scivolata. Attenzione però, la Varesina attacca con velocità
22′ Gabrielloni imbecca Bradaschia fermato però in fuorigioco
20′ ottimo recupero di D’Aiello su Caldirola, il centrale ex Trapani poi subisce fallo
18′ punizione dal vertice sinistro dell’area per il Como, Gentile però colpisce la barriera
17′ TENTATIVO COMO: cross di Di Jenno per la testa di Bradaschia, il numero 11 ci arriva appena e colpisce debolmente, para Vaccarecci
16′ Leotta manda al bar Loreto e mette in mezzo un cross potente che però Shiba non può controllare
14′ però la brutta notizia arriva da Caronno: Gozzano in vantaggio con Perez. Rete arrivata pochissimi secondi prima di quella di Sentinelli
13′ GOL DEL COMO! SENTINELLI! Capolavoro del capitano, che va in percussione centrale e, arrivato in zona tiro, scarica un sinistro chirurgico all’incrocio!
12′ Bradaschia protagonista: doppio dribbling a metà campo, poi inciampa e perde palla
12′ ritmi alti, subito dall’altra parte con un tiro di Bradaschia ribattuto dal suo marcatore
11′ OCCASIONE VARESINA! Che errore di Caldirola! Contropiede 5vs3, ma l’attaccante ospite sbaglia completamente l’ultimo passaggio. Difesa comasca lentissima a rientrare
10′ cross di Bradaschia per Gentile, Tino gli toglie la palla dalla testa e concede corner. Batte Buono, troppo sul portiere
9′ altro lancio di Sentinelli per Gabrielloni, appena troppo lungo
7′ OCCASIONE VARESINA! Colpo di testa di Albizzati che per fortuna è centrale, Kucich respinge in qualche modo!
6′ primo corner per la Varesina, con Buono che devia di testa un cross di Tino
5′ TENTATIVO COMO: sponda di Gabrielloni per Bradaschia, che fa rimbalzare la palla e prova il sinistro dal limite, para senza affanni Vaccarecci
4′ cross di Buono su cui Vaccarecci esce senza problemi, il Como però ha iniziato in attacco
3′ Bradaschia viene bene incontro e cerca Loreto con un passaggio alto. Troppo alto in realtà
2′ lancio troppo profondo di Sentinelli per Gabrielloni, rimessa dal fondo affidata a Vaccarecci
1′ partiti!

15.03 – Como-Varesina inizia con qualche minuto di ritardo. Como in completo rosso, Varesina in tenuta gialla fluo
14.58 – i ragazzi delle giovanili di Como e Cagliari, impegnati da domani nel trofeo Lago di Como insieme ad altre quattro squadre, accolgono i giocatori al loro ingresso in campo. Il torneo giovanile sarà una bella occasione per chi domani o martedì riuscirà ad accorrere al Sinigaglia

Le squadre a inizio partita insieme ai ragazzi delle giovanili di Como e Cagliari

14.55 – pochissimi minuti al fischio d’inizio, splende il sole al Sinigaglia, terreno di gioco in discrete condizioni. Temperatura ideale per giocare a calcio. Folto pubblico in tribuna, con tanti bambini e ragazzi invitati dalla società biancoblu.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Alessio Lamanna
Alessio Lamanna
Già da bambino sognavo di far parte del mondo del giornalismo calcistico. Missione compiuta: dal post-diploma ad oggi, non ho mai smesso di scrivere di Serie C, con un occhio sempre sul Como, mia squadra del cuore. Un privilegio che amo mettere al servizio dei lettori.

Lascia un commento