Como 1907, goleada al Castellazzo. Ma vince anche il Gozzano

Como 1907

Nessun problema per il Como 1907, che liquida con un roboante 5-1 un Castellazzo mai in partita. Gozzano ok, 3-0 all’OltrepoVoghera: lariani sempre a -1. Cede la Pro Sesto

A livello di classifica, la 29esima giornata di Serie D ha emesso quello che somiglia molto a un verdetto definitivo. E cioé che la Pro Sesto molto difficilmente vincerà il campionato. I biancocelesti vanno ko in casa col Seregno e finiscono a -10 dalla vetta. La capolista non cambia: il Gozzano batte 3-0 l’OltrepoVoghera e risponde nel modo migliore a un Como 1907 sfavillante. I lariani non sono caduti nella classica trappola del fanalino di coda, sbloccando la partita col Castellazzo già dopo 35 secondi e arrivando, gol dopo gol, fino al 5-1 finale. E dire che i piemontesi pochi giorni fa avevano costretto al pari proprio la Pro Sesto.

Il gol-lampo è di Gentile, che mette in rete un assist di Bovolon con una rovesciata da figurine Panini. Il Como soffoca la reazione biancoverde e raddoppia al 22′: Meloni si avventa su una respinta del portiere Bertoglio e segna con freddezza. Il tris, sfiorato a fine primo tempo dallo stesso Meloni, arriva al 52′ con Gabrielloni, a segno di testa su cross di Loreto. Un piccolo brivido coincide col gol dell’1-3, segnato da Rolandone al 65′, ma per non saper né leggere né scrivere Gabrielloni ristabilisce le distanze già al 70′ (altro colpo di testa, su assist di Buono). La cinquina è firmata da Gentile: corner di Molino e colpo di testa sul primo palo del numero 8 che si insacca. Finale accademico, col Castellazzo che cerca invano il gol della (seconda) bandiera.

Como 1907 che resta a -1 dal Gozzano e a +6 dalla Caronnese, vincente col Varese (1-0, biancorossi in zona playout). Domenica prossima la trasferta di Casale, mentre il Gozzano ospiterà l’Olginatese.

Annuncio Pubblicitario

COMO 1907-CASTELLAZZO BORMIDA 5-1

COMO 107 (3-5-2): Kucich; Anelli, Sentinelli, Adobati; Loreto, Bovolon, Buono (dal 72′ Molino), Gentile (dall’89’ Di Tommaso), De Nuzzo (dal 93′ Zukic); Meloni (dal 66′ Bradaschia), Gabrielloni (dall’86’ Fusi). All. Andreucci
A disp. Gozzi, D’Aiello, Bova, Cicconi

CASTELLAZZO BORMIDA (4-3-1-2): Bertoglio; Labano (dal 56′ Gentile), Robotti (dal 59′ Cascio), Camussi, Cirio; Sala (dal 73′ Viscomi), Molina (dal 56′ Cimino), Rolandone; Innocenti (dal 14′ Genocchio); Rosset, Piana. All. Merlo
A disp. Gaione, Bronchi, Limone, Guerci

Arbitro: Camilli di Foligno

Marcatori: Gentile al 1′ e al 74′, Meloni al 22′, Gabrielloni al 52′ e al 70′, Rolandone al 65′

Note: spettatori 1.150. Corner 3-3. Ammoniti: Genocchio, Piana, Gentile, Di Tommaso. Recuperi 1′, 3′. Giornata fresca, nevischio a tratti, terreno di gioco in cattive condizioni


Diretta wincantu.it:

16.22 TRIPLICE FISCHIO: Como 1907-Castellazzo Bormida finisce 5-1. Si rimane a -1 dal Gozzano

I giocatori si abbracciano a fine partita

94′ punizione di Cirio e uscita di Kucich, flipper in area che si conclude con un fallo in attacco
92′ OCCASIONE CASTELLAZZO! Tiro di Piana, Kucich respinge con l’aiuto dell’incrocio dei pali! Sulla ripartenza, ammonito Di Tommaso
90′ TENTATIVO CASTELLAZZO: cross da sinistra, Kucich in uscita ostacola Piana. Rimessa dal fondo e 3′ di recupero
89′ TENTATIVO CASTELLAZZO: colpo di testa alto di Viscomi
88′ 3-0 Gozzano con Capogna, il Como rimarrà a -1. Intanto dentro Di Tommaso e fuori Gentile, molto applaudito
86′ qualche minuto per Fusi al posto di Gabrielloni
85′ Gentile si prende un’ingenua ammonizione
84′ clima molto rilassato al Sinigaglia, qualcuno già abbandona gli spalti
82′ il Castellazzo riparte e approfitta di una certa pigrizia della difesa comasca per giungere in area, ma la conclusione non arriva
81′ TENTATIVO COMO: Bovolon per Gentile che prova il tiro, Bertoglio in qualche modo in corner
80′ sono 1.150 gli spettatori presenti al Sinigaglia: 236 paganti
78′ il Castellazzo batte un corner ma Piana non arriva di testa. Partita chiusa e orecchio agli altri campi. 2-0 Gozzano, 1-0 Caronnese mentre la Pro Sesto perde 3-1 col Seregno
74′ GOL DI GENTILE! 5-1! Corner di Molino e colpo di testa di Gentile sul primo palo, doppietta anche per “Chicco”!
73′ OCCASIONE COMO! Gabrielloni va via a Cascio e, a tu per tu con Bertoglio, cerca il primo palo ma trova la parata dello stesso Bertoglio: corner
72′ seconda doppietta consecutiva per l’ex Cavese, in grande spolvero. Intanto entra Molino per Buono
70′ GOL DI GABRIELLONI! 4-1 COMO! Bovolon serve Buono, che pennella un cross sulla testa di Gabrielloni: colpo di testa e gol da ottima posizione!
68′ Rolandone molto attivo: dribbling e cross che però va verso la porta, senza sorprendere Kucich
67′ erroraccio di Cascio, ma Gabrielloni non finalizza il contropiede sbagliando l’assist per Bradaschia
66′ entra Bradaschia per Meloni
65′ GOL DEL CASTELLAZZO! Cross da sinistra sul secondo palo, Gentile salta ma non colpisce di testa e Rolandone batte Kucich con un tiro rasoterra
64′ Castellazzo che batte – male – il suo primo corner
62′ sta succedendo poco in questa fase. Tanti cross del Castellazzo, tutti respinti, spesso da Sentinelli di testa
59′ dentro anche Cascio per Robotti
56′ due cambi nel Castellazzo: sono entrati Cimino e Gentile, omonimo del numero 8 comasco. Fuori Labano e Molina
54′ OCCASIONE COMO! Fraseggio Gabrielloni-Meloni, il numero 9 trova la deviazione sottomisura ma Bertoglio fa il miracolo!
52′ GABRIELLONI! TRIS DEL COMO! Cross perfetto di Loreto per Gabrielloni, che indirizza il suo colpo di testa sotto l’incrocio. La palla bacia l’angolo tra i due legni e si infila in rete!
51′ De Nuzzo prova a imbeccare Gabrielloni: verticalizzazione troppo potente
50′ Bovolon prova un tiro dalla distanza respinto da Camussi
48′ avvio di partita col Como che tiene il gioco in mano. Gentile fermato in fuorigioco su una ripartenza pericolosa
46′ si riparte senza cambi!

15.20 dopo un minuto di recupero finisce il primo tempo: Como 1907 che ha già ipotecato il successo finale. 2-0 anche per il Gozzano

45′ cross di Rolandone su cui esce Kucich
43′ finale di primo tempo abbastanza tranquillo, Piana prova un sombrero su Anelli ma Sentinelli raddoppia e ruba palla
41′ funziona l’asse Loreto-Bovolon sulla destra: consente a Meloni di provare un cross che però viene respinto prima di arrivare a Gabrielloni
37′ cross di Loreto su cui non arriva nessuno. Intanto arriva il raddoppio del Gozzano con Segato
36′ TENTATIVO COMO: Bovolon mette in mezzo per Gabrielloni che ci prova al volo. Palla larga, difficile fare meglio
35′ TENTATIVO COMO: tiro senza troppe pretese di Gentile, che parte da lontano e si spegne sul fondo
31′ OCCASIONE COMO! Gabrielloni show: dribbling secco a metà campo e assist per Meloni, che salta il portiere ma il cui tiro viene respinto da un difensore con la porta rimasta libera!
30′ due contatti: Gabrielloni chiede invano una punizione, che invece viene accordata per fallo di Gentile sulla trequarti offensiva del Castellazzo
29′ un tiro di Buono diventa un assist per Gabrielloni, che però viene fermato in offside
27′ fase della partita in cui il Castellazzo sta cercando di riprendersi da quest’avvio difficile, mentre il Como gestisce senza rischiare nulla
24′ si mette bene per il Como, terzo gol stagionale di Meloni. Ma anche il Gozzano è in vantaggio: 1-0 sull’OltrepoVoghera con gol di Evans. 1-1 tra Pro Sesto e Seregno.
22′ GOL DI MELONI! Gabrielloni mette in porta Gentile, che salta il portiere ma il cui tiro viene respinto da un difensore a porta sguarnita. Meloni raccoglie la respinta e, dopo una finta di corpo, prende in controtempo Bertoglio sul primo palo e infila in rete!
21′ bravo De Nuzzo: ruba palla sulla fascia e guadagna fallo
18′ cross di De Nuzzo per Gabrielloni, che lotta in mezzo all’area ma alla fine deve cedere la palla alla difesa
16′ si agitano gli animi. Piana rimane a terra dopo un contrasto con Kucich ma il Como non mette fuori la palla. Sala “reagisce” mettendo giù Loreto e parte un diverbio tra vari giocatori, con Anelli particolarmente attivo
14′ buon fallo guadagnato da Gabrielloni nella propria metà campo. Intanto c’è già un cambio nel Castellazzo: Genocchio per Innocenti
12′ buona azione corale conclusa da un cross troppo debole di De Nuzzo. Poco dopo però Rolandone regala al Como il primo corner. Che non porta a nulla: colpo di testa di Gabrielloni strozzato e parato facilmente
11′ Gabrielloni vince un rimpallo ma poi viene contrastato dalla difesa ospite
10′ si alza la pressione ospite, intanto Seregno in vantaggio a Sesto
8′ il Castellazzo si affaccia in avanti, Adobati libera di testa su cross da sinistra
7′ buona palla recuperata da Gabrielloni, Como ancora in possesso
5′ Como ancora in attacco, Meloni vince un rimpallo ma non riesce a portarsi avanti il pallone
3′ subito in discesa la partita dei lariani, grazie al sesto gol stagionale di Gentile
1′ GOL DEL COMO! GENTILE! Subito sponda di Meloni per Gabrielloni il cui tiro centrale viene parato dal portiere. La respinta finisce sui piedi di Bovolon che mette in mezzo e trova appostato Gentile, che dopo 40” trova già la rete con una rovesciata in equilibrio precario!
1′ inizia il match! Como 1907 in completo rosso, Castellazzo Bormida in verde. L’arbitro ha fatto ribattere due volte il calcio d’inizio

Il saluto iniziale delle due squadre

14.30 – entrano in campo le squadre!
14.15 – nevicata in esaurimento, nessun rischio per lo svolgimento della partita tra Como 1907 e Castellazzo Bormida. Unico inconveniente il freddo, oggi più pungente del solito
14.00 – la neve che sta cadendo al Sinigaglia al momento non attacca sul terreno di gioco, che comunque non è in buone condizioni come prevedibile

Come visibile da radar del Centro Meteo Lombardo, precipitazioni in esaurimento sul comasco, mentre la temperatura è di -0.8 alle 14.10 (fonte Aereo Club)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Alessio Lamanna
Alessio Lamanna
Già da bambino sognavo di far parte del mondo del giornalismo calcistico. Missione compiuta: dal post-diploma ad oggi, non ho mai smesso di scrivere di Serie C, con un occhio sempre sul Como, mia squadra del cuore. Un privilegio che amo mettere al servizio dei lettori.

Lascia un commento