Campo Sportivo Mozzate, il Como nella busta: è la nuova Orsenigo

campo sportivo mozzate
[ethereumads]

Il club lariano si aggiudica all’asta il campo sportivo di Mozzate. E per la serie B mette le mani avanti indicando Novara come impianto.

Tempo di calciomercato e il Como 1907 apre le danze piazzando un vero colpo a sorpresa, tenuto volutamente nascosto fino a oggi. Ma non si tratta di un giocatore, bensì di qualcosa decisamente più importante, sul quale poggiare il proprio programma a lungo termine. Per costruire una realtà di successo si parte dalle fondamenta, nel vero senso della parola in questo caso. Così, dopo essersi dotata di una struttura societaria di spessore, di tecnici qualificati e aver raggiunto anticipatamente la B, la proprietà anglo-indonesiana si è regalata un centro sportivo.

Un obiettivo in realtà dichiarato da subito, portato a termine a due anni dall’insediamento sul Lario, dopo il tentativo a vuoto di riprendersi Orsenigo. In attesa del vero restyling dello stadio Sinigaglia (o chissà che si faccia strada l’ipotesi di costruirlo altrove…), un investimento certamente primario. Attorno a 1 milione di Euro. L’offerta minima riguardante il campo sportivo di Mozzate era fissata a 993.750 Euro, con il valore dell’immobile stimato a 1.325.ooo Euro. E a quanto pare l’unico a farsi avanti è stato il Como, con il termine delle offerte che scadeva ieri a mezzogiorno.

Vincitore dell’asta senza incanto che dunque è stato svelato oggi. Lariani che potranno disporre di 2 campi da calcio regolamentari, altrettanti fabbricati per gli spogliatoi, una tribuna coperta, una palestra, un bar/ristorante, altri locali adibiti a uffici e una pista d’atletica. Ma che potranno essere realmente sfruttati soltanto a partire dal 2022/23, poiché sono necessari alcuni lavori di rinnovamento.

Un centro ultimamente sfruttato dall’Azzurra Mozzate, sodalizio nato un anno fa dalla fusione tra Mozzate e Azzurra Locate dopo aver comprato i diritti di Prima Categoria dall’Andratese. Nel frattempo che prima squadra e giovanili possano riunirsi sotto un unico tetto, i più grandi proseguiranno ad allenarsi a Bregnano e le formazioni del vivaio altrove. Per quest’ultime, il centro nevralgico delle sedute nella stagione oramai conclusa era il Lambrone di Erba. Da valutare se ci saranno i presupposti per proseguire ancora lì nei prossimi mesi.

“Siamo veramente felici ed orgogliosi – il commento del CEO del Como 1907, Dennis Wise -. Quello che è successo oggi è molto importante per il club e dimostra ancora di più il nostro impegno verso il Como oltre che la volontà di costruire una società di livello. Essere proprietari di un centro sportivo rappresenta il punto di partenza per costruire un club solido, con una visione a lungo termine e una progettualità di ampio respiro”.

Una bella novità, anticipata in mattinata da un’altra con risvolti ancor più attinenti al presente. In attesa del completamento dei lavori di adeguamento alla B del Sinigaglia, la società azzurra ha depositato l’istanza per la deroga di giocare le gare interne al Piola di Novara. Un atto necessario per adempire alla scadenza dei criteri infrastrutturali della Figc e per avere una valida alternativa qualora si verificassero lungaggini nel completamento delle opere dell’impianto cittadino.

campo sportivo mozzate
Lo stadio Silvio Piola di Novara potrebbe ospitare qualche match degli azzurri

Stagione che inizierà ufficialmente fra le mura amiche a Ferragosto nella sfida di Coppa Italia con il Catanzaro (da ufficializzare). Con il campionato che scatterà poi il 21 agosto. Per evitare il rischio di giocare lontano da Como, la società starebbe prendendo in considerazione anche l’opportunità di richiedere alla Lega di B di giocare i primi due turni entrambi fuori casa.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Marco Ballerini
Un calcio al pallone, due tiri a canestro, una corsa nei boschi, una pedalata tra salite e discese, una nuotata nel mare, una sciata nel bianco, una pagaiata sul lago.. Sacrifici, sudore, fatica, passione, socialità, emozioni, obiettivi, traguardi.. Lo sport è sempre un ottimo pretesto per VIVERE e per sentirsi VIVI !!

Lascia un commento