Asd Villa d’Almè liquidato 3-0, Como pronto per il Mantova

asd villa d'almè
il massimo della pizza banner

Domenica tranquilla per i lariani, che con le reti di Gabrielloni, Borghese e Dell’Agnello superano in casa l’Asd Villa d’Almè. Stesso risultato per il Mantova con l’Ambrosiana, fra sette giorni la sfida potrebbe valere una stagione.

La più classica delle giornate transitorie la 22^ nel girone B di serie D. Como e Mantova fanno entrambe il loro dovere, per di più con il medesimo risultato, preparandosi allo scontro diretto che andrà in scena allo Stadio Sinigaglia domenica prossima e già reclamizzato all’interno di esso con un originale spot audio. Nessun problema dunque per Marco Banchini e i suoi ragazzi, con  il mister che fa esordire dal primo minuto il classe 2000 Segej Luca Piccirillo tra i pali. Portiere che, all’intervallo, sarà costretto a cambiar divisa dalla nera alla verde, con la prima che si confondeva con quella del direttore di gara.

asd villa d'almè
Como 1907 e Asd Villa d’Almè prima del calcio d’inizio

E’ un Como che scende in campo (appesantito ma praticabile grazie anche al contributo dei tifosi della curva) in maglia bianca quest’oggi. Il piglio è di quelli giusti, provando a fare la partita fin dai primi minuti. Gli azzurri si fanno vedere dalle parti di Cristian Lazzarini per la prima volta al 5′, ma la deviazione aerea di Dell’Agnello sulla punizione dalla destra calciata da Cicconi non è delle più insidiose. Più pungenti invece al 12′, quando Raggio Garibaldi si guadagna un fallo dal limite e il n°10 azzurro, con la conclusione sul secondo palo, obbliga Cristian Lazzarini a distendersi in corner. Sul fondo la girata da centro area di Celeghin al 16′, mentre il primo tentativo di marca ospite è a opera di Castagna al 26′ con un tiro al volo bloccato da Piccirillo. Bello un minuto più tardi il filtrante di Dell’Agnello per Gabrielloni che incrocia la traiettoria, sulla respinta il tentativo di De Nuzzo viene salvato in corner dai giallorossi. I lariani passano al 33′: lancio di Toninelli dalla tre quarti, inserimento di Gabrielloni che con il mancino beffa sotto le gambe il portiere bergamasco. Il match prosegue senza sussulti fino al 1′ minuto di recupero, quando è Borghese di testa sugli sviluppi di un corner battuto da Cicconi a trovare il 2-0.

asd villa d'almè
L’esultanza dei lariani dopo il 2-0

L’inizio della ripresa sembra prospettare un Como orientato a gestire il risultato, ma non sarà così. Al 50′ in evidenza De Nuzzo dapprima con un doppio passo ed eccesso d’altruismo, poi con un tiro da centro area che termina fuori. Colpo di testa di Dell’Agnello che si spegne sul fondo, mentre Gabrielloni dal limite impegna Cristian Lazzarini obbligato a bloccare la sfera a terra. Al 67′, dall’out di sinistra, matura il 3-0: traversone di De Nuzzo e spaccata vincente di Dell’Agnello. Negli ultimi minuti spazio a Bonanno che subentra a Gabrielloni, ma l’attaccante siciliano non riesce ancora a sbloccarsi in maglia azzurra. Infatti, al 88′ una sua “spizzata” sul cross dalla destra di Fusi termina a lato. Baggi ci prova per i giallorossi prima dei quattro minuti di recupero decretati dal signor Zamagni, tiro da fuori però ampiamente alto.

Annuncio Pubblicitario

Il match tra Como e Villa d’Almè termina così 3-0. Gestione oculata anche per quanto riguarda i cartellini, ammonito il solo Bonanno che però non era in diffida. Con il Mantova rientrerà capitan Gentile, che ha finito di scontare i due turni di squalifica per l’espulsione contro l’Olginatese.

COMO 1907 – ASD VILLA D’ALMè 3-0  Marcatori: Gabrielloni al 33′, Borghese al 46′, al 67′ Dell’Agnello

COMO 1907 (3-5-2): Piccirillo 6.5, Toninelli 7, Borghese 7, Anelli 6 (dal 79′ Loreto SV), De Nuzzo 6.5 (dal 89′ Buono SV), Celeghin 6, Raggio Garibaldi 6, Cicconi 6.5 (dal 64′ Fusi 6), Bovolon 6 (dal 84′ Ferrari SV), Dell’Agnello 7, Gabrielloni 7 (dal 71′ Bonanno 6). A disp.: Tonti, Di Jenno, Amadio, Piu. All.: Banchini.

ASD VILLA D’ALMè (3-5-1-1): Lazzarini C., Mazza, Sala, Del Carro (dal 70′ Barulli), Achenza (dal 35′ Ravasio), Tarchini, Baggi, Sonzogni (dal 75′ Lazzarini M.), Corna, Capua (dal 51′ Bance), Castagna (dal 85′ Campisi). A disp.: Gritti, Lazzarini, Todeschini, Merlino, Vitali. All.: Mussa.

Arbitro: Sig. Zamagni di Cesena.

NOTE – Ammoniti: Achenza (VI), Mazza (VI), Bonanno (CO). Corner 9-2. Minuti di recupero: 1′ e 4′

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Marco Ballerini
Marco Ballerini
Un calcio al pallone, due tiri a canestro, una corsa nei boschi, una pedalata tra salite e discese, una nuotata nel mare, una sciata nel bianco, una pagaiata sul lago.. Sacrifici, sudore, fatica, passione, socialità, emozioni, obiettivi, traguardi.. Lo sport è sempre un ottimo pretesto per VIVERE e per sentirsi VIVI !!

3 thoughts on “Asd Villa d’Almè liquidato 3-0, Como pronto per il Mantova

  1. Grande squadra.. Ma e’ necessario essere sinceri ed obbiettivi: il nostro pubblico non merita la promozione in C. E forse neanche la D.

Lascia un commento