Alessio Iovine, un comasco al Como. Pronto il ritorno.

alessio iovine
il massimo della pizza banner

Arriva dalla Giana Erminio uno dei nuovi acquisti del Como 1907. Si tratta di Alessio Iovine, mezzala classe ’91. Definita intanto la sede del ritiro: sarà ancora Arona.

Archiviata la pratica riguardante le riconferme, nel mese di luglio si conosceranno i nuovi innesti che andranno a comporre la rosa del Como 1907 2018/19. Squadra che si radunerà il 14 luglio presso lo stadio Giuseppe Sinigaglia per una giornata di test individuali, prima della partenza per il ritiro precampionato della durata di tre settimane. Anche quest’anno, per la terza volta consecutiva, il luogo prescelto per la preparazione degli azzurri sarà Arona, bella località del lago Maggiore. Il centro nevralgico sarà nuovamente il centro sportivo di Dormelletto, struttura che consentirà ai comaschi di sostenere allenamenti e magari qualche test amichevole.

alessio iovine
Il campo di Dormelletto

Tra i calciatori che partiranno per la destinazione piemontese, ci sarà anche Alessio Iovine, 28enne comasco che si è diviso tra le giovanili proprio del Como e del Meda. Alto 174 cm, è un centrocampista dalle buone qualità offensive. Viene impiegato principalmente come mezzala, ma grazie alla sua duttilità può essere riproposto anche in fascia di un centrocampo a cinque o persino come esterno in un tridente . Nella sua carriera tra i grandi, inizialmente una stagione al Mariano in Eccellenza e tre in serie D all’Olginatese, prima di passare nel 2013/14 alla Pergolettese nell’allora C2. Successivamente arriva l’esperienza biennale al Renate in Lega Pro, prima di disputare gli ultimi tre campionati tutti con la maglia della Giana Erminio, per un totale di 101 presenze (la stragrande maggioranza come titolare) e 10 reti (high stagionale di 6, in quella appena conclusa 2).

Giocatore che è stato scelto anche per quanto riguarda il suo comportamento irreprensibile, fatto di parole mai fuori posto, in linea con i principi del nuovo corso. L’ufficializzazione del “ritorno” sul Lario dovrebbe avvenire prossimamente.

Annuncio Pubblicitario

Alessio Iovine che, per salutare e ringraziare la Giana Erminio, è stato autore di un bel post su Instagram. “Il momento dei saluti è arrivato. Mi sono preso qualche giorno per cercare di metabolizzare il tutto. Lascio una FAMIGLIA, che fin dal primo giorno non solo mi ha accolto, ma mi ha fatto sentire un fratello, coccolandomi e non facendomi mancare nulla. GRAZIE. Vi ringrazio tutti, dal presidente, persona vera che ha a cuore il bene di tutta la città, a voi tifosi, che mi avete scritto in tantissimi facendomi emozionare…Sono felice perchè vuol dire che la persona prima del calciatore ha lasciato qualcosa di bello. Infine permettetemi una piccola menzione al “gruppo storico”..Se chiunque arrivi a Gorgonzola dice di stare bene e di non avere nessun problema, il merito è solo loro che accolgono tutti senza fare alcuna distinzione. Quanto a me posso solo dire che lascio per provare una nuova esperienza, confrontarmi con un altro ambiente e con altre persone.. Le nostre strade si dividono ma i legami rimangono..Da oggi la Giana ha un tifoso in più! Un abbraccio a tutti e grazie di cuore per tutto quello che avete fatto per me”.

alessio iovine
La foto utilizzata dal giocatore nel suo post su Instagram

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Marco Ballerini
Marco Ballerini
Un calcio al pallone, due tiri a canestro, una corsa nei boschi, una pedalata tra salite e discese, una nuotata nel mare, una sciata nel bianco, una pagaiata sul lago.. Sacrifici, sudore, fatica, passione, socialità, emozioni, obiettivi, traguardi.. Lo sport è sempre un ottimo pretesto per VIVERE e per sentirsi VIVI !!

Lascia un commento