Alessandro Gabrielloni migliore in campo: le pagelle del Como

alessandro gabrielloni

Diversi voti positivi per il Como 1907, vincente contro l’Inveruno grazie a un gol fortunato dell’ottimo Alessandro Gabrielloni. Ok anche Sentinelli e Gentile

[ Sul nostro canale Telegram le dichiarazioni di Nicastro, Felleca e Angiuoni. Molto critiche nei confronti dell’arbitro, minimizzanti sul caso Corda ed elogianti la prestazione della squadra ]

Matteo Kucich 7 – spiazzato sul rigore, si fa trovare pronto nelle tre o quattro occasioni in cui l’Inveruno si affaccia nella sua area. Notevole la parata su Chessa

alessandro gabrielloni
Matteo Kucich

Fabio Adobati 5+ – grintoso ma meno affidabile del solito. Combina un paio di disastri che potevano costare cari

Annuncio Pubblicitario

Cristian Anelli 6 – gli viene fischiato un rigore inesistente, impossibile fargliene una colpa. Da lì in poi, senza infamia e senza lode (dal 46’ Ciro Loreto 5.5 – qualche buon recupero, ma troppi errori palla tra i piedi)

Davide Sentinelli 7+ – sempre ben posizionato in difesa, si butta sovente in avanti a cercare il gol. Ci si avvicina ben quattro volte e colpisce anche una traversa: lì poteva fare meglio

Rocco D’Aiello 6 – un tiro interessante spedito alto, qualche passaggio sbagliato di troppo, ma giganteggia sui palloni alti (dal 66′ Daniel Bradaschia 6.5 – diverse buone iniziative, il palo di Meloni arriva su un suo assist)

Gabriele De Nuzzo 6+ – alterna buone cose ad altre rivedibili, in entrambe le fasi. Batte bene diverse palle inattive (dall’81’ Giulio Camarlinghi s.v.)

Edoardo Bovolon 6 – sufficienza risicata, non il miglior Bovolon. Due o tre azioni interessanti contornate da una partita nell’ombra

Davide Buono 6+ – lavoro sporco, qualche palla inattiva battuta bene, ma anche un po’ di imprecisione (dal 72′ Daniele Molino 6 – buon impatto, qualche cross troppo sul portiere)

Federico Gentile 7+ – il ritorno del Gentile che conosciamo. Segna con un gran tocco sotto, poi mette in porta Sentinelli e costringe Frattini a una parata difficile su un suo colpo di testa. Peccato non averlo a Bra per colpa della solita ammonizione

alessandro gabrielloni
Federico Gentile

Alessandro Gabrielloni 7.5 – (nella foto in alto, by Il Mattino) non molla un pallone, neanche quando è tra le mani del portiere avversario. Il gol comico, sommato al bellissimo assist per Gentile, è il giusto premio in una partita che non gli offre molte altre occasioni

Pietro Fusi 6.5 – impensierisce la difesa avversaria lottando in ogni azione, solo lo splendido riflesso di Frattini gli nega il gol del 2-1 (dal 46’ Giuseppe Meloni 6.5 – ha tre chances per segnare: due le spreca, una sbatte sul palo. Porta comunque in dote una grande pericolosità e propizia, se si può dire così, il gol decisivo di Alessandro Gabrielloni)

Mister Antonio Andreucci 7 – valutazione difficile. La sua squadra gioca bene, cresce coi cambi nel secondo tempo. E’ anche vero che, non fosse stato per quell’episodio strano, staremmo raccontando di un pareggio quasi suicida. Ma oggi la sfortuna ha giocato un ruolo importante, quindi giusto premiare il lavoro dello staff con un bel 7. Una bella risposta alla dirigenza, che l’aveva messo in discussione

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Alessio Lamanna
Alessio Lamanna
Già da bambino sognavo di far parte del mondo del giornalismo calcistico. Missione compiuta: dal post-diploma ad oggi, non ho mai smesso di scrivere di Serie C, con un occhio sempre sul Como, mia squadra del cuore. Un privilegio che amo mettere al servizio dei lettori.

One thought on “Alessandro Gabrielloni migliore in campo: le pagelle del Como

  1. Meloni 6,5 con 2 gol sbagliati, uno clamoroso, è cosa fuori dal mondo. Molino lento e indolente, spreca le palle ferme che calcia. La sufficienza non ci sta proprio. Come pure non ci sta la sufficienza per buono, impreciso come non mai, il peggiore in campo del Como, insieme ad adobati. La papera finale del portiere ripaga della sfortuna in partita. Arbitraggio allucinante, forse il peggiore di quest’anno.

Lascia un commento