Ac Monza ai play-off, Lecce e “Cremo” dirette: chi previde tutto

ac monza
[ethereumads]

Con il successo dell’Ac Monza sul Pisa, in archivio la B 21/22. E si conclude anche il nostro concorso pronostici, con Paolo Corti vincitore.

Quella che si è chiusa ieri è stata una delle annate tra le più affascinanti degli ultimi decenni nel calcio cadetto. Con equilibrio e incertezza che l’hanno fatta da padrona sino agli ultimissimi minuti della stagione regolare, nonché della corsa play-off. Una volata serratissima quella per il passaggio in A, che oltre tre settimane fa ha premiato Lecce e Cremonese (con un cruciale successo al Sinigaglia), rispettivamente prima e seconda classificata.

Circa ventiquattr’ore fa si è aggiunta una terza compagine, in quella che è per lei un traguardo storico. Mai prima d’oggi, infatti, l’Ac Monza si era spinto fino alla massima serie. Riuscendoci grazie ai corposi investimenti del suo presidente Silvio Berlusconi, che rilevò il club a fine settembre 2018 tramite il suo gruppo Fininvest. Si materializza così il doppio salto nel giro di quattro anni.

Un traguardo, alla luce di quanto mostrato nell’ultimo mese, onestamente meritato. Dopo aver incassato nell’ultimo turno il bruciante ko in quel di Perugia che è costato la promozione diretta, la squadra di mister Stroppa ha mostrato carattere (oltre che alla proverbiale qualità) in più circostanze. Sia nella semifinale d’andata che di ritorno è andata in svantaggio contro il Brescia, ribaltando però il risultato all’interno del medesimo match. Ed anche nella finalissima di ritorno contro il Pisa (sette giorni prima successo per 2-1 al Brianteo), i biancorossi hanno rimediato a un pesantissimo 0-2 nei 10′ iniziali. Non scomponendosi a seguito del 2-3 incassato al 90′, mettendo definitivamente la freccia nei supplementari, con il definitivo 4-3.

Esito che di conseguenza va a premiare anche uno dei nostri utenti che ha partecipato al concorso “La scalata verso la A”, indetto dalla nostra redazione. Nel quale chi fosse stato il più veloce a indovinare le prime due classificate (rigorosamente in ordine) e la vincitrice dei play-off, si sarebbe aggiudicato un biglietto di tribuna per la prima casalinga del Como 1907 nel campionato 2022/23.

Il più bravo è stato Paolo Corti, storico tifoso azzurro che ci ha svelato i segreti del suo pronostico. “Ho puntato innanzitutto sul Lecce perché a mio avviso è stata la miglior formazione vista qui a Como. Poi sulla Cremonese poiché aveva delle individualità di spessore. Sui play-off ero invece più indeciso: ho detto Ac Monza per gufare un po’ più che altro…Preferivo non vincere, oggi mi sono dovuto sorbire tutti i servizi tv a loro dedicati…”.

Facendosi in seguito promotore di una bellissima richiesta. “Ho vinto il biglietto e sono contento. Vorrei però che esso fosse consegnato a qualche ragazzino, a qualche tifoso che magari in questo periodo di crisi non può presenziare alle partite“. Un concorso che al contempo ha mostrato una certa competenza da parte dei nostri lettori: il 30,6% ha azzeccato le squadre che si sono guadagnate la promozione diretta. Un 22,2% i nomi delle tre salite di categoria mentre un 13,9% le prime due in ordine di posto.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Redazione
Informati Vinci Sostieni Spazio Sport Web Brianzolo & Comasco
http://www.wincantu.it

Lascia un commento