Trofeo Lombardia: Cantù in finale. Battuta Brescia 84-72.

Cantù batte Brescia nella semifinale del Trofeo Lombardia con Rodriguez ed Hayes sugli scudi. Domani finale alle 19.30 al PalaDesio.

 

Continua l’ottimo precampionato dell’Acqua San Bernardo Cantù. Sul parquet del PalaDesio i ragazzi di Pancotto si sono aggiudicati la semifinale del Trofeo Lombardia battendo la Leonessa Brescia (ancora senza gli azzurri Abass e Vitali) con il punteggio di 72-84. Una prova convincente dal punto di vista dell’intensità e del gioco, vistosamente in crescita di settimana in settimana.

Ottima la prova di Yancarlos Rodriguez, che commette ancora qualche errore in regia ma che ne infila 17 con personalità, segnando anche nei momenti chiave della partita. Solidi Hayes e Burnell: 16 punti e 10 rimbalzi per il primo, 6+9 per il secondo, che non ha mai fatto mancare la propria energia. Molto convincente anche Pecchia, pulito, ordinato, e autore di 14 punti con l’83% dal campo. Più difficile l’esordio di Young, che ancora deve abituarsi al gioco e al metro arbitrale europeo.

La partita

Coach Pancotto ritrova Clark e schiera quello che dovrebbe essere il quintetto titolare della stagione, con il numero 10 in regia affiancato dall’ultimo arrivato Young, da Pecchia e dalla coppia di lunghi formata da Wilson ed Hayes. La partita del play biancoverde dura però solo 1.38, prima di lasciare il campo a causa del problema muscolare che lo sta tormentando in questo precampionato. L’inizio è equilibrato: Horton e Wilson insaccano due triple per parte per il 7-8 Cantù. Un paio di canestri di Hayes e il primo squillo di Young valgono il primo allungo dell’Acqua San Bernardo, che scappa sul  7 a 15. Brescia prova a ricucire, ma la presenza nel pitturato del centro dei brianzoli è un fattore e mantiene le distanze invariate. Dopo 7 minuti di gioco fa il suo ingresso anche Procida, che segna subito il +10 con personalità. Segue un parzialino da parte della Leonessa, ma Simioni e Collins permettono a Cantù di chiudere il primo quarto avanti 20-25.

Annuncio Pubblicitario

Zerini firma subito il -3, ma Pecchia e Young rispondono con uno 0-6 che tiene Brescia a debita distanza. Un paio di fischi dubbi contro Young, protetto a spada tratta da Pancotto, innervosiscono la partita. L’Acqua San Bernardo smette di segnare e Moss riequilibra l’incontro a quota 31. L’energia di Burnell permette ai biancoverdi di resistere all’urto e di tornare a +3. Rodriguez trova il +5, Pecchia risponde alla tripla di Koenig con un canestro e fallo, infine Cain manda a riposo le squadre con un solo possesso di distanza: 40-43 a metà della prima semifinale del Trofeo Lombardia.

Trofeo Lombardia
Coach Pancotto difende Young.

Lansdowne e Koenig spingono Brescia in avvio, ma un gioco da 4 punti di Rodriguez permette a Cantù di continuare a condurre. I brianzoli ritrovano il +7 dopo i liberi di Burnell. La Leonessa però gioca bene e ricuce nuovamente con Sacchetti e Zerini. Wilson e Pecchia bruciano la retina dall’arco per il 60-53. E’ ancora la giovane promessa ex Treviglio a spingere i suoi a +9, prima dell’ultimo canestro di Koenig, per il 57-64 al 30′.

Horton e Moss firmano un 4-0 che tiene la squadra di Esposito pienamente in partita. Un ispirato Rodriguez risponde con due canestri di grande personalità che riportano Cantù a +8. Sacchetti accorcia su un errore difensivo di Wilson, Pecchia schiaccia con fallo per il 65-74 a 4.30 dal termine. Cain è l’ultimo ad arrendersi, ma è ancora Rodriguez, con una furbata sulla rimessa prima e con una tripla dal palleggio poi, a chiudere i conti. Finisce 72-84 per una convincente Acqua San Bernardo.

Cantù accede dunque alla finalissima del Trofeo Lombardia. Palla a due domani alle 19.30 contro la vincente tra Cremona e Lubiana.

Trofeo Lombardia
Uno dei quintetti provati in questo Trofeo Lombardia

Tabellini:

LEONESSA BRESCIA – ACQUA SAN BERNARDO CANTÙ

BRESCIA: Zerini 4, Cain 14, Naoni, Laquintana 5, Lansdowne 10, Koenig 11, Avare, Guariglia, Italiano, Horton 10, Moss 11, Sacchetti 7. Coach Esposito.

CANTÙ: Young 6, Collins 6, Procida 2, Clark, La Torre, Hayes 16, Wilson 15, Burnell 6, Baparapè, Simioni 2, Rodriguez 17, Pecchia 14. Coach Pancotto.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Simone Dalla Francesca
Simone Dalla Francesca
Studente di Linguaggi dei media all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e giocatore di basket presso l'Antoniana Como. Fin da bambino ho sempre avuto due grandissime passioni. La prima è la pallacanestro, la seconda è scrivere. Scrivere di pallacanestro è dunque il mix perfetto!

Lascia un commento