Randy Culpepper inarrestabile: 29 punti di media nelle ultime tre

Randy Culpepper
[ethereumads]

Randy Culpepper è reduce da tre ottime prove dal punto di vista realizzativo, Burns colleziona doppie doppie. Ecco le statistiche di Cantù dopo 8 giornate.

 
 
 
 
 

Randy Culpepper non si ferma più. Dopo un avvio in sordina, per il quale lo stesso giocatore si era duramente criticato, è esploso tutto il talento offensivo della guardia biancoblu. 36 punti contro Pistoia, 26 con Venezia e 25 nell’ultima sfida con Torino: 29 di media nelle ultime tre partite. Un dato sorprendente, che probabilmente in Serie A non si vedeva da un bel po’. Solo Della Valle e Bamforth, nelle ultime tre giornate, hanno segnato 20 punti a match, ma il divario è ampio. E l’apporto dell’uomo volante di Cantù non si limita ai punti mandati a referto.

Randy Culpepper superstar, Burns una certezza

Grazie a questa esplosione, Culpepper è risalito fino al quarto posto nella classifica marcatori a quota 17,8. Podio anche per falli subiti: seconda posizione con 5,8 dietro a Della Valle. Medaglia di bronzo invece per valutazione (19,1).

Dopo i 15 rimbalzi catturati al PalaRuffini, Christian Burns si conferma tra i migliori rimbalzisti del campionato. I 10,5 palloni catturati ad allacciata di scarpe gli valgono il terzo posto in graduatoria. Burns fa parte di una ristretta cerchia di giocatori che viaggiano con una doppia doppia di media. Oltre a lui solo Gudaitis di Milano, Lalanne di Brindisi e Omogbo di Pesaro riescono nell’impresa.

Anche Crosariol rientra in Top 5 in due fondamentali: secondo posto per stoppate (1,9) e per percentuale da 2 punti (66%). In quest’ultima classifica occupa un posto al vertice anche Jeremy Chappell, quinto con il 63%.

Randy Culpepper
Andrea Crosariol protegge il ferro

Statistiche di squadra

La Red October Cantù continua a fornire prestazioni offensive degne di nota. Talento individuale e punti nelle mani non mancano di certo ad un roster costruito per far divertire. La squadra di Sodini è attualmente seconda per punti realizzati (84,9) e quarta per assist (18). Notevole inoltre la gestione della palla: solo la capolista Brescia perde meno palloni. 11,4 contro i 12 della Red October. Per quanto riguarda le statistiche difensive, i brianzoli sono terzi per stoppate, con 2,9 palloni rispediti al mittente ogni partita.

Randy Culpepper
Cantù sta mostrando di essere una squadra unita.

Le note dolenti sono sempre le stesse. Peggior difesa, squadra che concede più rimbalzi e più assist. La sproporzione con gli avversari sembra però ridursi gara dopo gara e infatti i risultati iniziano a vedersi. Ciò che conta, poi, sono i punti in classifica e questa Cantù dà l’impressione di potersela giocare con chiunque, come dimostrato nelle ultime uscite.

Culpepper e Burns protagonisti anche nel video della Pallacanestro Cantù

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Simone Dalla Francesca
Laureato in Linguaggi dei media all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e giocatore di basket per l’Alebbio. Dopo una parentesi a La Gazzetta dello Sport, sono ora un collaboratore de La Provincia di Como.

Lascia un commento