Iwbf Europe, ecco il girone di Champions per la Briantea

iwbf europe

Per il secondo anno consecutivo i canturini ospiteranno uno dei tre raggruppamenti valevoli per i preliminari della massima competizione della Iwbf Europe.

Dopo l’esperienza positiva di quest’anno, che già faceva seguito a quella della stagione precedente quando a Seveso si giocarono i quarti di finale della Champions League 2018, il club di Alfredo Marson aveva avanzato la propria candidatura per far diventare ancora il PalaMeda uno dei tre impianti dove giocarsi l’accesso alle prime otto a livello europeo. La proposta è stata accettata e onestamente non poteva essere diversamente, vista la splendida e perfetta macchina organizzativa messa in mostra. Così ai brianzoli spetterà l’organizzazione del raggruppamento A, con gli incontri che si disputeranno dal 30 gennaio al 2 febbraio. 

I biancoblu per agguantare la qualificazione dovranno battere la concorrenza dei turchi del Galatasaray S.K., degli spagnoli del Bsr Ace Gran Canaria, degli israeliani dell’Ilan Ramat Gan e dei tedeschi del Koln 99ers. Gli altri due gironi la Iwbf Europe ha deciso che verranno ospitati da due cittadine spagnole. Nel B i padroni di casa del Bsr Amiab Albacete troveranno il Besiktas JK, Le Cannet, Porto Torres e il Baski Tsop, mentre nel C il Bidaideak Bilbao riceverà la visita del Rsv Lahn-Dill, della Deco Amicacci Giulianova, del Cs Meaux Bf e del Tsk Rehab Merkezi Engelliler Spor Kulubu.

Avanzeranno al turno successivo le prime due di ogni girone, che si andranno ad aggiungere ai Thuringia Bulls e al Cd Ilunion Madrid, rispettivamente campione e vicecampione d’Europa in carica. Quarti di finale che si disputeranno dal 12 al 15 marzo, mentre la Final Four si svolgerà dal 30 aprile al 3 maggio, con la Iwbf Europe che ha individuato Wetzlar (Germania) come sede.

Annuncio Pubblicitario

Prima di pensare alla ribalta continentale, i canturini dovranno prima cercare di costruire i propri successi in campo nazionale. L’avventura riguardante la stagione 2019/20 è già iniziata da più di una settimana, con la squadra di Marco Bergna che si sta allenando presso la propria nuova casa, ovvero il PalaMeda. Tra i ragazzi a disposizione del confermato coach c’è anche Sebastiao Nijman, guardia olandese (punti 1.5) che si è legato alla Briantea fino al 31 maggio 2020. Nato a Luanda (Angola) il 12 marzo del 1993, è nel giro della Nazionale Orange dal 2011, con la quale ha disputato anche i recenti Europei chiusi al settimo posto. Nella propria bacheca figura uno scudetto olandese con il Devedo e una coppa francese con l’Hyeres. Sebastiao Nijman è insieme a Marco Sanchez uno dei due volti nuovi della UnipolSai, che settimana prossima provvederà ad aggregare anche tre giovani della propria formazione giovanile.

iwbf europe
Sebastiao Nijman, nuovo arrivo in casa UnipolSai
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Marco Ballerini
Marco Ballerini
Un calcio al pallone, due tiri a canestro, una corsa nei boschi, una pedalata tra salite e discese, una nuotata nel mare, una sciata nel bianco, una pagaiata sul lago.. Sacrifici, sudore, fatica, passione, socialità, emozioni, obiettivi, traguardi.. Lo sport è sempre un ottimo pretesto per VIVERE e per sentirsi VIVI !!

Lascia un commento