Ex Pallacanestro Cantù: vittorie e promozioni, stagione ricca!

Ex Pallacanestro Cantù

Stagione piena di successi e traguardi per gli ex Pallacanestro Cantù, tra titoli nazionali, europei e promozioni in serie A.

Con la fine del mese di giugno quasi tutti i campionati del mondo incoronano le proprie squadre vincitrici. Tra i tanti ex Pallacanestro Cantù ce ne sono alcuni che hanno vissuto una stagione ricca di soddisfazioni, culminata con il raggiungimento dell’obiettivo massimo: il titolo di campione, nazionale o continentale, o la promozione.

Ex Pallacanestro Cantù campioni nazionali

Sono tre gli ex Pallacanestro Cantù che hanno potuto alzare la coppa di campioni nazionali. Il primo è Alex Tyus, lungo americano passato in Brianza nella stagione 2012/2013, portandosi a casa anche una Supercoppa Italiana. Il suo palmares, che contava già 2 campionati, 6 coppe nazionali e un’Eurolega, si arricchisce del terzo titolo di campione di Israele, secondo consecutivo con la maglia del Maccabi Tel Aviv.

Ex Pallacanestro Cantù
Alex Tyus

Torna negli USA con un titolo in più anche Michael Jenkins, a Cantù nella stagione 2013/2014. La guardia del Nord Carolina ha giocato l’ultima stagione in Kazakistan, con la maglia dell’Astana. Per Jenkins, dopo una carriera avara di successi, si tratta del secondo titolo in due anni, dopo quello europeo dello scorso anno, in Fiba Europe Cup, con la maglia della Reyer Venezia.

Annuncio Pubblicitario

L’ultimo vincitore è Fran Pilepic, autore di un’ottima stagione con la maglia del Cibona Zagabria, in Croazia. Nelle finali, nettamente dominate contro il Cedevita (4-0), Pilepic ha mandato a referto oltre 12 punti di media, con un picco di 22 in gara 4. La guardia croata giocò a Cantù nel 2016-2017, in una stagione parecchio complicata dal punto di vista personale e di squadra.

Campioni d’Europa

Ci sono alcuni ex Pallacanestro Cantù che hanno ottenuto il titolo di campioni d’Europa in una delle quattro manifestazioni continentali. Jaime Smith e Stefano Gentile, rispettivamente con 12 e 5 punti di media nelle due gare di finale, hanno conquistato la Fiba Europe Cup con la maglia della Dinamo Sassari. Pietro Aradori e David Cournooh hanno invece alzato al cielo la Basketball Champions League battendo in finale Tenerife.

Ex Pallacanestro Cantù
La Dinamo Sassari degli ex Pallacanestro Cantù Smith e Gentile vince la Fiba Europe Cup

Promozione in A

Stagione molto positiva anche per i giocatori di A2. Maarty Leunen e Stefano Mancinelli hanno contribuito alla promozione in Serie A della Fortitudo Bologna, con il primo posto nel girone est. La Treviso di Amedeo Tessitori è invece tornata nella massima serie passando dai playoff, avendo la meglio in finale contro l’Orlandina allenata da Marco Sodini. Per il Tex 35 punti nelle tre gare contro i siciliani e una doppia doppia da assoluto protagonista in gara 2.

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Simone Dalla Francesca
Simone Dalla Francesca
Studente di Linguaggi dei media all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e giocatore di basket presso l'Antoniana Como. Fin da bambino ho sempre avuto due grandissime passioni. La prima è la pallacanestro, la seconda è scrivere. Scrivere di pallacanestro è dunque il mix perfetto!

Lascia un commento