Dinamo Sassari, punti e rimbalzi. Smith e Gentile gli ex.

Dinamo Sassari

Sabato sera al PalaDesio arriva la Dinamo Sassari degli ex Jaime Smith e Stefano Gentile. Squadra in forma e in lotta per le Final Eight.

Soltanto due settimane fa la sfida casalinga contro la Dinamo Sassari sarebbe apparsa quasi impossibile per l’Acqua San Bernardo Cantù. Oggi però i beniamini del PalaDesio arrivano da due vittorie consecutive e soprattutto da un successo di squadra e di carattere all’overtime contro Torino. Svolta nel morale, squadra galvanizzata e pubblico che sembra ritrovare ottimismo: Cantù-Sassari potrebbe riservare nuove sorprese.

Sabato sera, per contro, l’avversario sarà di alto livello e a sua volta carico di motivazioni. Gli isolani sono reduci da 3 vittorie molto convincenti contro Pesaro, Brescia e Trieste e si giocano l’accesso alle Final Eight di Coppa Italia, sebbene siano pochissime le probabilità che restino esclusi anche in caso di sconfitta.

Attacco rapido e produttivo e grande presenza a rimbalzo, sono queste le principali caratteristiche del Banco di Sardegna, che occupa il secondo posto per punti segnati (89,1) e il primo per rimbalzi (43,1) proprio davanti ai brianzoli (39,9). La lotta fisica sotto i tabelloni promette dunque spettacolo.

Annuncio Pubblicitario

Il roster della Dinamo Sassari

Cantù-Sassari vedrà il ritorno a Desio di Jaime Smith, playmaker titolare dei sardi, lo scorso anno in maglia Red October. Dopo aver saltato le prime giornate per infortunio si è preso un paio di turni di rodaggio, per poi diventare un fattore: 8 volte in doppia cifra nelle successive 10 gare. In stagione segna quasi 11 punti con 4,6 assist.

Al suo fianco la Dinamo Sassari può contare su Scott Bamforth, stella del nostro campionato al secondo anno in biancoazzurro. I 18,6 punti con quasi il 44% da 3 parlano da soli. È la punta di diamante dell’attacco di coach Esposito.

Dinamo Sassari
Scott Bamforth, miglior realizzatore della squadra

Occhio anche a Dyshawn Pierre, partito a rilento ma rivitalizzato dopo la rottura tra Sassari e Petteway. Nelle ultime tre gare è stato determinante e con Cantù lo scorso anno ha fatto molto bene.

La coppia di lunghi formata da Rashawn Thomas e Jack Cooley, entrambi ottimi rimbalzisti. 9,9 punti e 6,4 rimbalzi per Thomas, doppia doppia di media (15,2 punti e 10,3 rimbalzi) per Cooley, che è il migliore della squadra per valutazione (19,9).

Dalla panchina si alza invece un blocco di italiani di livello che allunga le rotazioni e mantiene alto il livello. Spiccano su tutti Achille Polonara e Stefano Gentile, altro ex canturino. Polonara è il sesto uomo di lusso: fa registrare numeri molto simili a quelli di Thomas e allarga il campo grazie ad un tiro da 3 sempre più costante. Tiro da 3 che è sempre stata l’arma migliore di Gentile (38,2%), che viaggia invece a 5,8 punti ad allacciata di scarpe.

Minuti importanti anche per Marco Spissu, giocatore intelligente e buon tiratore. Sprazzi di campo invece per Giacomo Devecchi e Daniele Magro, più difensori che realizzatori. Chiude le rotazioni il lungo senegalese Ousmane Diop, classe 2000 impiegato saltuariamente.

Dinamo Sassari
Un timeout della Dinamo Sassari

Qui Cantù

A inizio settimana sono stati concessi un paio di giorni di riposo ai giocatori dopo le numerose partite durante le festività e l’importante successo con Torino. Alla ripresa degli allenamenti però massima concentrazione per la partita contro la Dinamo Sassari.

La breve pausa potrebbe aver fatto bene alle condizioni fisiche della squadra, che sabato sera, finalmente dovrebbe tornare al completo. L’ernia di Parrillo sembra essere in fase di miglioramento e il numero 8 potrebbe giocare qualche sprazzo di partita. Il fatto che si sia allenato con il gruppo lascia ben sperare.

La società nel frattempo sembra aver voluto indirettamente chiamare a raccolta i tifosi per sfruttare il momento positivo e dare una spinta ulteriore ai giocatori. Diverse le promozioni attive: la prima riguarda gli universitari, che presentando il tesserino del proprio ateneo possono acquistare fino a due biglietti a prezzo scontato. Sconti anche per i follower di Tutti Insieme Cantù su facebook, i quali possono inserire il codice sconto CANTUCOMM per prendere i biglietti online. È stata inoltre lanciata una campagna abbonamenti per il girone di ritorno.

Le formazioni

ACQUA SAN BERNARDO CANTÙ

0 Frank Gaines

1 Tony Mitchell

4 Gerry Blakes

5 Ike Udanoh

7 Biram Baparapè

8 Salvatore Parrillo

9 Shaheed Davis

10 Maurizio Tassone

11 Andrea La Torre

17 Luca Pappalardo

23 Francesco Quaglia

41 Davon Jefferson

Allenatore Evgeny Pashutin

BANCO DI SARDEGNA SASSARI

0 Marco Spissu

1 Filippo Chessa

2 Jaime Smith

4 Scott Bamforth

8 Giacomo Devecchi

15 Daniele Magro

21 Dyshawn Pierre

22 Stefano Gentile

25 Rashawn Thomas

33 Achille Polonara

35 Ousmane Diop

45 Jack Cooley

Allenatore Vincenzo Esposito

Arbitri: Filippini, Attard, Morelli

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Simone Dalla Francesca
Simone Dalla Francesca
Studente di Linguaggi dei media all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e giocatore di basket presso l'Antoniana Como. Fin da bambino ho sempre avuto due grandissime passioni. La prima è la pallacanestro, la seconda è scrivere. Scrivere di pallacanestro è dunque il mix perfetto!

Lascia un commento