Weekend 9, il programma sportivo per Como e provincia

Weekend 9

Per il weekend 9,esordio di Recalcati contro Reggio Emilia. Briantea impegnata nella Final4  di Coppa Italia,Calcio Como a Lucca.

 

Carlo “Charlie” Recalcati è tornato a far parte della Pallacanestro Cantù e, in qualità di head-coach, farà il suo esordio ufficiale lunedì sera alle 20.45 al PalaDesio. Nel posticipo del ventunesimo turno in onda su Sky Sport 2, affronterà la Grissin Bon Reggio Emilia di mister Menetti. Subito un impegno tosto ma non impossibile contro una delle quarte forze del campionato, sarà importante cercare di partire con una vittoria per provare a mettere subito in discesa il cammino verso la salvezza. Dopo l’infortunio subito contro Capo d’Orlando, potrebbe essere comunque a referto Tremmell Darden. Infortunio giudicato meno grave del previsto, resta tuttavia da capire se potrà anche essere possibile un suo impiego.

Weekend 9 importante anche per gli altri portabandieri del basket canturino, ossia la Briantea84. Canturini impegnati nella Final Four di Coppa Italia organizzata dalla Deco Amicacci Giulianova al PalaElettra di Pescara. Oltre alle due squadre già citate, ci saranno anche Porto Torres e Santo Stefano Sport Banca Marche. Si parte nel pomeriggio alle ore 16 con la semifinale tra Porto Torres e Giulianova, a seguire alle 18 UnipolSai Cantù contro Santo Stefano. La finalissima è prevista il giorno seguente alle ore 11.15. Il club di Marson vuole aggiudicarsi il trofeo per la quarta volta, dopo i successi nel 2004,2013 e 2016.

Annuncio Pubblicitario

Weekend 9
Ian Sagar con la Coppa Italia 2016, proverà ad alzarne un’altra durante il weekend 9

Calcio Como invece di scena domenica pomeriggio alle 14.30 presso lo Stadio Porta Elisa di Lucca. I lariani affronteranno i rossoneri dopo le scialbe prestazioni rimediate contro le ultime due in classifica (un punto in due giornate). Distanziati di quattro punti in classifica (ma per effetto del -2 di penalità), sono avversario da prendere con le pinze tra le mura amiche. Infatti, nella speciale classifica delle partite interne, risultano come il quarto attacco e la quinta difesa del girone A di Lega Pro.

Il Pool Libertas Cantù in campo sabato sera alle 20.30 nel palazzetto di Civitanova Marche. I brianzoli sfideranno i padroni di casa della Golden Plast Potenza Picena e saranno alla ricerca di preziosissimi punti per non perdere di vista i primi due posti che varranno la salvezza diretta. Per ora cammino dei ragazzi di Della Rosa non brillante nel Pool Salvezza, condito da tre sconfitte su quattro incontri e una vittoria al tiè-break contro Roma. La squadra della provincia di Macerata ha un punto in più in classifica dei canturini, i quali nella giornata di ieri hanno sostenuto un allenamento congiunto contro i campioni austriaci dell’Hypo  Tirol, perdendo 3-1.

Weekend 9
Pool Libertas Cantù e i campioni austriaci dell’Hypo Tirol (foto Pool Libertas Cantù)

Nel settimo turno della serie B di pallanuoto, impegni esterni per le prime squadre comasche anche se, per una di esse, è un eufemismo. Stiamo parlando della Como Nuoto, che affronterà sabato alle 16.30 la Von Varese ma comunque a Muggiò, visto che i varesini disputano i match interni proprio alla piscina Olimpica. La Pallanuoto Como di Dato&Trumbic ospite della Mestrina, che naviga al secondo posto in compagnia di Bergamo. Altro derby Como-Varese quello che vedrà al Comunale di Varese le Rane Rosa e le Von Ladies, che arrivano da due successi consecutivi pur restando nella parte bassa della classifica.

Ultimo impegno stagionale invece per l’Hockey Como, che affronterà il Nuovo Fiemme 97 in trasferta. Dopo la rovinosa sconfitta interna 1-8 domenica scorsa per mano del forte HC Merano Pircher, i ragazzi di Malkov vorranno tentare il colpaccio per cercare di salvaguardare il nono posto. Posizione che non frutterà nulla visto che la post-season se la giocheranno le prime otto, ma sicuramente una bella soddisfazione e consolazione in vista del campionato 2017/18. Non sarà per nulla facile, anzi, visto che il Rittner Buam ospiterà il Chiavenna in un match che si prospetta abbordabilissimo per loro.

Ad Albese, la Tecnoteam Alba Volley attende domani sera alle 21 l’arrivo di Trecate, terzultima in classifica a quota 12 punti. Nonostante ciò non è assolutamente un impegno scontato per le albesine, contro una formazione giovane ma in grande crescita e  con un buonissimo potenziale fisico. Non un buon periodo per le ragazze del presidente Crinella, che hanno una striscia negativa aperta da quattro turni. Tra le fila ospiti da segnalare la presenza di Sveva Parini, prodotto locale alla sua prima stagione in una realtà nuova.

Ancora fermo il campionato di Calcio Femminile di serie A, con la Como 2000 che si terrà in forma tramite un’amichevole contro la compagine della Novese, sabato pomeriggio alle 14.30 presso il centro sportivo di Pontelambro. Protagonista della settimana per il club comasco è stata sicuramente Vanessa Panzeri, 16enne difensore autrice di una buona prestazione con la nazionale italiana under17 nel 4-2 inflitto alla Rep.Ceca nel test-match di domenica scorsa.

Per il weekend 9 del calcio dilettanti locale, nel girone A di Eccellenza il Fenegrò cerca la prima vittoria del 2017 nello scontro diretto contro l’Accademia Pavese, accreditata di un punto in meno a centro classifica. Sfide d’alta classifica in Promozione: nel girone B l’Arcellasco secondo sul campo della Vimercatese Oreno, quarta. Nel girone A duello tra Mariano e Gavirate, ossia quarta contro terza. Bella sfida in prima B tra Ceriano Laghetto e Meda, entrambe coltivano speranze play-off. Il big-match della Seconda Categoria girone H è Montesolaro-Vasca, mentre nell’apertissimo girone B di Terza la lotta al vertice coinvolge almeno quattro formazioni, che nel weekend 9 si incroceranno tra di loro: Valsoldese-Real San Fermo e Cassina Rizzardi-Aurora Montano. 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Redazione
Redazione
Informati Vinci Sostieni Spazio Sport Web Brianzolo & Comasco
http://www.wincantu.it

Lascia un commento