Monza Rally Show 2018: pubblicato l’elenco iscritti, Rossi c’è

Monza Rally Show 2018

Ufficializzato l’elenco iscritti del Monza Rally Show 2018, tradizionale appuntamento di fine stagione che vedrà come al solito tanti protagonisti di tutte le discipline al via. Tra i big confermati Rossi, Cairoli, Suninen e Bonanomi.

Una moltitudine di punti di interesse per l’ultima gara dell’anno. Si potrebbe sintetizzare così la vigilia del Monza Rally Show 2018, che presenterà ben 120 vetture totali, divise tra 97 moderne e 23 storiche, il debutto delle Wrc Plus in Italia in una gara al di fuori del mondiale, e 72 vetture R5.

Iniziando dalla vera novità di questa edizione, saranno quattro le Wrc Plus presenti in questa corsa, tutte Ford Fiesta. Con il consueto numero 46 Valentino Rossi andrà alla caccia dell’ottava vittoria nella gara che ormai lo vede come una sorta di cittadino onorario. Secondo i pronostici della vigilia, la lotta per la vittoria in questo 2018 pare essere tra il campione di Tavullia e Teemu Suninen, giovane finlandese pilota ufficiale M-Sport, che chiuderà la sua stagione in quel di Monza con la Fiesta ufficiale con cui ha corso nel campionato del mondo. Le altre due Wrc Plus saranno invece nelle mani dei consueti compagni di Valentino nel Monza Rally Show, ovvero i fratelli Brivio e Salucci-Dotta.

Monza Rally Show 2018
Valentino Rossi andrà alla caccia dell’ottava vittoria nel Monza Rally Show con la Ford Fiesta Wrc Plus

Detto della presenza delle nuove Wrc, non sarà vita facile per tutti colori che correranno con vetture Wrc in vecchia configurazione, che pagano un ottantina di cavalli in meno ed una grande gap in ambito di aerodinamica. Tra questi ci saranno Marco Bonanomi, secondo lo scorso anno dopo una lotta fino sotto la bandiera a scacchi con Rossi, e che dovrà metterci tutte le sue qualità per colmare il gap tecnico. Per lui in questo 2018 la vettura sarà una Ford Fiesta Wrc, stessa macchina con cui sarà in gara anche il bergamasco Alessandro Perico. Da non sottovalutare è anche la presenza di Piero Longhi, due volte campione italiano ed ormai specialista dei rally in circuito, ed i pluri iridati del motocross Tony Cairoli e lo statunitense Chad Reed, tutti in gara delle Hyundai i20 Wrc.

Annuncio Pubblicitario

Oltre alla bagarre per la vittoria assoluta, altro tema che desterà indubbiamente grande interesse sarà la classe R5 che, come già noto da diversi giorni, garantirà la bellezza di 72 vetture iscritte con i migliori piloti italiani al via. Paolo Andreucci ed Anna Andreussi, campioni italiani in carica ed in gara con il numero 11 per celebrare l’undicesimo titolo italiano, avranno da battagliare con le Hyundai i20 di Luca Rossetti, Simone Tempestini e del giovane Andrea Mabellini, vincitore di classe nello scorso Vedovati Corse. Altro pilota titolato e candidato alla vittoria di classe è Giandomenico Basso, in gara con una Skoda Fabia R5, insieme ai temibili Luca Tosini, Giacomo Scattolon e Felice Re. Per quanto riguarda le Ford, il gruppo delle vetture americane sarà capitanato da Andrea Crugnola, pilota impegnato quest’anno nel Cir, Alessandro Bosca, al rientro dopo un certo periodo di assenza, Andrea Dalmazzini ed il pistaiolo Michele Beretta, secondo di classe nello Special Rally Circuit di metà novembre. Altro grande leit motiv sarà la presenza di Giacomo Ogliari e della Citroen C3 R5, dopo il debutto al “Monzino”, ed l’esordio assoluto in Italia della nuova Volkswagen Polo R5 con il comasco Alessandro Re.

Monza Rally Show 2018
Teemu Suninen sarà la star del mondiale rally presente al via in questa edizione. Guiderà la Fiesta M-Sport ufficiale

A proposito di piloti locali, Alex Vittalini ha confermato la sua presenza nel Monza Rally Show dopo un paio d’anni di assenza, sempre con la fida Citroen DS3 R3T. Tra le altre “piccole” sono sette le R2B, tutte Peugeot 208, tra cui spiccano i nomi dei piloti tricolori De Tommaso e Ciuffi. Per quanto riguarda le storiche, sono 23 le vetture al via nei vari raggruppamenti. tra cui spiccano i nomi di Matteo Musti ed Alex Caffi, su Porsche 911, e Tony Fassina con la Lancia Stratos. Alberto Battistolli correrà con una bellissima Lancia 037, con la bella sfida in famiglia con il padre Lucky, con la sua Delta Integrale. Altro nome da considerare per la vittoria sarà quello del siciliano Totò Riolo, in gara con una Subaru Legacy.

Al link l’elenco iscritti completo del Monza Rally Show 2018.

Qui invece il programma del Monza Rally Show 2018.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Alessio Sambruna
Alessio Sambruna
Cresciuto a pane&motori, ho fatto ben presto dell’Autodromo di Monza la mia seconda casa. Fan delle due e quattro ruote, in particolare di rally. Abbino la mia passione per le competizioni motoristiche a quella della scrittura, facendo di esse i miei principali interessi.

Lascia un commento