Matteo Cairoli, week-end intenso: Elms e Wec a Silverstone

Matteo Cairoli

Due gare in due categorie in due giorni: poteva esserci rientro più coinvolgente per Matteo Cairoli dopo la pausa estiva? Entrambe sul tracciato britannico.

Un format già proposto da alcune stagioni quello degli organizzatori delle due serie, che in un unico weekend vedranno impegnato il meglio del mondo delle gare endurance. E quello inglese non sarà un fine settimana come gli altri. Prima di tutto la sete di corse di tutti gli appassionati sarà ampiamente placata da due gare di durata nel giro di quarantotto ore, con diversi spunti interessanti. Per quanto concerne l’Elms, la serie europea affronterà il suo quarto appuntamento stagionale, riprendendo dalle due vittorie consecutive di G-Drive nell’assoluta e la leadership Ferrari tra le Gt. Proprio in questa classe il nostro Matteo Cairoli partirà forte di riscatto, insieme all’altro talento tricolore Riccardo Pera e Christian Ried. I tre alfieri del team Dempsey Proton pagano la trasferta negativa di Barcellona, nella quale hanno incamerato quindici punti di ritardo in campionato dalla Ferrari di Luzich Racing. Niente di irreparabile, ma in quel di Silverstone sarà necessario un risultato superbo.

Matteo Cairoli
La Porsche del team Project 1 con cui Cairoli correrà nella gara del Wec

La 4 Ore di Silverstone prenderà il via alle 14.30 di sabato pomeriggio, dopo le prove di qualificazione che si svolgeranno in mattinata. Il giorno seguente sarà invece il turno della serie iridata che, mentre tutti gli altri campionati sono nel pieno del loro svolgimento, prenderà il via per la sua nuova stagione. Si, perché il Wec è giunto al termine della sua prima super stagione 2019-2020, iniziata con la 24 Ore di Le Mans dell’anno passato e conclusa con quella di quest’anno. In questo modo, essendo la 6 Ore di Silverstone il primo appuntamento dopo la maratona francese, in questo weekend prenderà il via della seconda stagione che si concluderà ancora una volta in quel della Sarthe il prossimo giugno.

Se nella classe regina la supremazia Toyota è annunciata, più combattute si preannunciano le altre classi. Tra queste proprio la Gte-Am, che vedrà Matteo Cairoli impegnato in prima linea. Dopo aver già testato nel prologo di Barcellona, il comasco ha cambiato casacca passando al team Project 1, ma sempre con una Porsche 911 Rsr. I suoi compagni di avventura saranno l’esperto svizzero Egidio Perfetti ed il danese Heinemeier-Hansson, con i quali proverà a togliersi qualche soddisfazione nella sua classe.

Annuncio Pubblicitario

Matteo Cairoli
Cairoli riprenderà la stagione dopo la deludente trasferta del Nurburgring nell’Adac Gt Masters

La gara del Wec prenderà il via alle ore 12.00 di domenica, per concludersi sei ore dopo in un weekend ricco di emozioni e con i colori italiani annunciati protagonisti.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Alessio Sambruna
Alessio Sambruna
Cresciuto a pane&motori, ho fatto ben presto dell’Autodromo di Monza la mia seconda casa. Fan delle due e quattro ruote, in particolare di rally. Abbino la mia passione per le competizioni motoristiche a quella della scrittura, facendo di esse i miei principali interessi.

Lascia un commento