Hc Ambrì Piotta Christmas Carol: Hc Chiasso in festa

Hc Ambrì Piotta

Hc Ambrì Piotta ospite dell’Hc Chiasso, una giornata di festa per l’hockey e la città ticinese. Sessione d’allenamento davanti ad un pubblico entusiasta e numeroso, culminata con pranzo e autografi.

Chiasso – È stata la festa dell’hockey in quel di Chiasso, l’Hc Ambrì Piotta ha fatto visita all’Hockey Club Chiasso del presidente Claudio Galfetti, oggi a far gli onori di casa. L’affetto della gente per squadra di Cereda si è fatto sentire, piccoli e grandi sono accorsi al palaghiaccio per assistere in prima persona alla seduta d’allenamento. Una giornata di festa nel periodo più bello dell’anno, dove la città e’ stata al centro dell’attenzione per la presenza della quarta forza della National League. Un ritorno a casa per Elias Bianchi che ha mosso i primi passi in questa società e per Luca Cereda che con le giovanili dell’Hc Ambrì  Piotta partecipò come giocatore ai Tornei Internazionali Giovanili TIG.

 Hc Ambrì Piotta
Claudio Galfetti presidente dell’Hc Chiasso, fa gli onori di casa

L’Hc Ambrì Piotta che sta attraversando un ottimo momento di forma in campionato, nonostante la sconfitta a Davos, si è  presentato al gran completo, ad eccezione di Manzato, D’Agostini e Lerg  impegnati nella località Engadinese per la Coppa Spengler, rispettivamente per Kalpa Kuopio Hockey OY, Team Canada e Ice Tigers Norimberga. Ad accompagnare i leventinesi, il Direttore Sportivo Paolo Duca, anche lui ex giocatore e capitano biancoblu, che dopo l’ultima tribolata stagione culminata con la vittoriosa finale dei play-out contro l’Ehc Kloten, ha costruito e rinforzato con saggezza e sapienza la compagine della valle a sud del Gottardo portandola a livelli eccelsi.

Hc Ambrì Piotta
Marco Muller, Luca Cereda e Samuel Guerra

Luca Cereda ha diretto l’allenamento davanti  ad un numeroso pubblico, diverse ripetute a tre contro tre, azioni di break e controbreak, rigori e schemi di gioco in power e box play.  Inevitabile il dopo allenamento con autografi e il pranzo con la squadra presso la struttura adiacente la pista, ennesima occasione per grandi e piccoli di conoscere e vedere da vicino i propri beniamini e nonché giocatori professionisti del secondo campionato più visto in Europa,  il terzo per importanza dopo KHL e DEL.

Annuncio Pubblicitario

Un doveroso ringraziamento a chi ha contribuito alla realizzazione e riuscita della giornata, il vice presidente Micaela Colombo,  il Responsabile Sponsoring Giorgio Balzaretti, Responsabile settore giovanile servizi e logistica nonché giornalista sportivo della RSI Giampaolo Giannoni, il Responsabile Gestione materiali Mirko Negri

Hc Ambrì Piotta
I Leventinesi agli ordini di Luca Cereda
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Marco Capelli
Marco Capelli
Dalla magica notte di Davos..La maxi rissa di Ambrì..Il dramma di Schafhauser..La finale con quelli di "Lassù"..Gli olimpionici finlandesi di Torino 2006..i play-out..fino ad oggi con il ritorno ai vertici. Trent'anni di passione nata per gioco, ora sono qui a raccontarla.

Lascia un commento