Challenger di Como 2019: pronta la lista degli iscritti

il massimo della pizza banner

Resi noti i partecipanti, seppur non ancora definitivi, del Challenger di Como 2019. Vesely, Robredo, Bellucci, Travaglia, Dustin Brown e Caruso, vincitore nel 2018.

Meno di tre settimane al via di una delle manifestazioni, da qualche anno a questa parte, più quotate del panorama sportivo lariano. Si tratta del Challenger di Como 2019, che avrà luogo come sempre nel circolo del Tennis Como, dal 26 agosto all’1 settembre.

Da qualche ora siamo a conoscenza di chi vi parteciperà, anche se la lista non è da considerarsi definitiva, perché potrebbero esserci ritiri o cancellazioni vista il quasi concomitante svolgimento degli Us Open. Ci sarà innanzitutto il vincitore della passata edizione, Salvatore Caruso, che proprio in questo momento si ritrova al punto più alti della sua carriera, occupando la posizione n°103. Al Challenger di Como 2019 prenderà parte anche il marchigiano Stefano Travaglia, n°79 della classifica Atp e che dovrebbe essere la testa di serie n°1.

Annuncio Pubblicitario

Tra i tennisti stranieri occhio al ceci Jiri Vesely, ex 35 al mondo, che nel proprio palmares detiene un torneo Atp e sei Challenger. Faranno poi di nuovo tappa a Como, dopo le esperienze non propriamente fortunate di dodici mesi fa, lo spagnolo ex n°5 Tommy Robredo (dodici tornei Atp conquistati per lui) e il brasiliano ex n°21 Thomaz Bellucci. Ma anche il giamaicano naturalizzato tedesco Dustin Brown, giocatore spettacolare ed eclettico, vincitore nel 2018 del doppio.

challenger di como 2019
Dustin Brown

Gli altri italiani presenti rispondono al nome di Filippo Baldi, Alessandro Giannessi, Lorenzo Giustino, Gian Marco Moroni, Stefano Napolitano e l’immancabile canturino Andrea Arnaboldi. Tra le giovani promesse da tenere sotto osservazione il 23enne polacco Kamil Majchrzak (già n°100) e il 20enne argentino Francisco Cerundolo.

Infine, una segnalazione sul nuovo format.Ci sarà un mini tabellone di qualificazione con quattro giocatori e due partite, il main-draw sarà composto da quarantotto giocatori e sedici teste di serie che salteranno il primo turno. Cambia anche il prezzo del biglietto, che passerà da cinque a dieci euro. Un aumento del Tennis Como assolutamente comprensibile, visti gli sforzi soprattutto economici che annualmente devono essere fatti per mantenere in vita questo fiore all’occhiello.

ALBO D’ORO ATP CHALLENGER CITTA’ DI COMO

2006 Simone Bolelli; 2007 Maximo Gonzalez; 2008 Diego Junqueira; 2009 Oleksandr Dolgopolov; 2010 Robin Haase; 2011 Pablo Carreno-Busta; 2012 Andreas Haider-Maurer; 2013 Pablo Carreno Busta; 2014 Viktor Troicki; 2015 Andrey Kuznetsov; 2016 Kenny De Schepper; 2017 Pedro Sousa; 2018 Salvatore Caruso.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Redazione
Redazione
Informati Vinci Sostieni Spazio Sport Web Brianzolo & Comasco
http://www.wincantu.it

Lascia un commento